QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Basket, Juan Fernández torna alla Leonessa Brescia

martedì, 29 luglio 2014

Brescia – Juan Fernandez torna a Brescia. La Centrale del Latte Basket Brescia Leonessa ha ingaggiato per la prossima stagione sportiva dell’atleta Juan Manuel Fernández, che a distanza di un anno ritorna nella città all’ombra del Cidneo. Fernández, nella scorsa stagione, si è diviso tra Dinamo Sassari in Serie A (nella prima metà di campionato) e Obras Sanitarias di Buenos Aires, militante nella massima serie Argentina.brescia centrale del latte basket

Nato a Rìo Tercero il 22 luglio 1990, Fernandez è un playmaker di 193 centimetri per 88 chili di nazionalità argentina e in possesso della cittadinanza italiana. Grande passatore e ottimo tiratore, “Lobito” è in grado di comandare il gioco grazie alle sue innate abilità di leader in campo. E’ stabilmente convocato in Nazionale Argentina dal 2012, con la quale ha conquistato un oro ai Campionati Sudamericani nel 2012 e un Bronzo ai Campionati americani nel 2013. Ha conquistato da protagonista l’Oro ai campionati americani maschili U18 nel 2008.

La sua carriera
Juan Fernández si forma cestisticamente presso Temple University, che contribuisce a portare per ben quattro anni consecutivi al Torneo NCAA. Al termine dell’esperienza nel college di Filadelfia, “Lobito” è uno dei più prolifici realizzatori dell’università (1247 punti) oltre che dispensatori di assist (424), in ben 119 match disputati in totale. Viene messo sotto contratto dall’Olimpia Milano nella primavera del 2012 e va in prestito, per la stagione 2012-2013, al Basket Brescia Leonessa militante in LegaDue. Per lui una stagione in crescendo e culminata con l’approdo in Finale Playoff di LegaDue con la Giorgio Tesi Group Pistoia. L’ottimo campionato disputato gli vale la chiamata di Sassari in Serie A, con la quale però trova poco spazio: decide quindi di trasferirsi in terra natia, dove disputa con la squadra della capitale, l’Obras Sanitarias, il campionato di Serie A argentina, chiuso in decima posizione. Per la stagione 2014/2015, ritorna a Brescia.

Statistiche
2008-2012, Temple Owls (NCAA): 119 partite, 10.5 ppp, 3.6 app.
2012-2013, Basket Brescia Leonessa (LegaDue): 40 partite, 8.8 ppp e 4.8 app.
2013, Dinamo Sassari (Serie A): 9 partite, 0.1 ppp e 0.9 app.
2014, Obras Sanitaria (Liga A): 28 partite, 8.6 ppp e 1.8 app.

Palmares
2008, Oro ai Campionati Americani maschili U18 a Formosa (Argentina).
2009-2010-2011-2012, qualificato alla Fase Finale del Torneo NCAA con Temple.
2012, Oro ai Campionati Sudamericani in Argentina.
2013, Bronzo ai Campionati Americani in Venezuela.

Dichiarazioni
Parla Andrea Diana, coach del Basket Brescia Leonessa: «Sin dalla prima conferenza stampa della stagione, la mia idea era che la squadra, da un punto di vista caratteriale, mi rispecchiasse: volevo giocatori passionali e animati da grande tenacia, caratteristiche che mi hanno permesso di raggiungere un grande obiettivo come quello di essere capo allenatore della Centrale. Per questo motivo, non potevo che affidare le “chiavi” della mia squadra a Juan Fernández, che come me fa della passione e della tenacia la sua grande forza. Juan ha sempre manifestato la voglia di tornare a Brescia e questo non può che essere un motivo di vanto per il nostro club e i nostri tifosi: è un playmaker di primissimo livello e tutti noi conosciamo il suo grande talento. È in grado di dettare i ritmi del gioco, trainando i suoi compagni. Mi aspetto di trovare un giocatore motivato, ancora più consapevole dei propri mezzi rispetto a quanto non fosse due anni fa»


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136