QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Basket, Adecco Gold: l’Aquila Trento non sbaglia l’esordio playoff e batte Agrigento

domenica, 4 maggio 2014

Trento (Fr. Col.) - L’Aquila Basket Trento parte con il piede giusto nei quarti di finale playoff e batte la Fortitudo Agrigento per 78 a 58 portandosi così sull’1 a 0: i ragazzi di coach Buscaglia hanno giocato per 40’ con grande attenzione e concentrazione, trovando nel terzo quarto l’allungo decisivo per portare a casa il risultato. Davanti ai 2200 del PalaTrento, Forray e compagni hanno avuto fin da subito l’atteggiamento giusto e, nonostante l’assenza di BJ Elder e Santarossa, hanno saputo controllare i tentativi di Agrigento di rimettere in discussione il matchAquila basket.

IL MATCH 

Costretto a rinunciare a BJ Elder, coach Buscaglia inserisce Fiorito nel quintetto titolare, ma Trento non sembra avvertire l’assenza del numero 20 americano e dopo una prima fase di sostanziale equilibrio (13-12 intorno alla metà del primo quarto) l’Aquila innesta il turbo grazie ai punti di Forray (8, come quelli di un sempre preciso Pascolo) e agli assist di Triche (ben 4 dopo 10′), e alla prima sirena i padroni di casa sono avanti 24-17 nonostante un grande tiro sulla sirena di Vaughn. La tripla di Fiorito per il 32-19 costringe coach Ciani a spendere un timeout: Agrigento però reagisce e grazie a un parziale culminato con una bomba di Piazza si riporta in scia (33-30). L’Aquila si affida alla coppia Baldi Rossi – Pascolo per riprendersi 8 punti di vantaggio e metà partita (44-36), e nel terzo quarto piazza l’allungo decisivo: grande protagonista Brandon Triche, capace di segnare ben 15 punti nel solo terzo parziale. Complice anche un fallo antisportivo fischiato a Vaughn e all’espulsione dalla panchina di Giovanatto, Trento con 4 punti consecutivi di Spanghero sfiora il +20, che arriva proprio sul finale di quarto (66-46). Nel finale Trento controlla e si porta a casa la prima partita di una serie che si preannuncia ancora spettacolare ed emozionante.

 Ora si tratta però di archiviare il match, perché lunedì 5 maggio alle 20.30 c’è già gara 2, ad Agrigento sarà tutta un’altra partita.

IL TABELLINO

Aquila Basket Trento - Moncada Agrigento 78 – 58

Aquila Basket Trento Triche 21, Pascolo 15, Baldi Rossi 12, Forray 10, Fiorito 3, Molinaro, Santarossa ne, Elder ne, Lechthaler 5, Spanghero 12. All. Buscaglia

Moncada Agrigento Vaughn 11, Anello 5, Mian 13, Di Viccaro 4, Portannese, Chiarastella 12, De Laurentiis, Giovanatto 3, Mocavero 7, Piazza 3. All. Ciani


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136