QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Basket: l’Aquila Trento conquista la serie A battendo Capo d’Orlando 80-75. Alle 18 la grande festa

venerdì, 6 giugno 2014

Capo d’Orlando – Aquila Trento conquista la serie A. Con una gara superba, vinta 80 a 75 a Capo d’Orlando i ragazzi di coach Buscaglia conquistano la serie A. Una vittoria straordinaria con un Triche meraviglioso che fa 43 punti. Risultato: 3 a 0 con Capo d’Orlando e serie A. Clacson di festa a Trento. In tanti hanno seguito la sfida davanti al maxischermo, altri tifosi davanti al PC, altri attaccati alla radio, altri al cinema o a cena fuori con gli occhi al cellulare. Forray e compagni hanno realizzato un sogno.Aquila Trento

STORICA PROMOZIONE

E’ serie A!! Serata straordinaria per l’Aquila Basket Trento che batte Capo d’Orlando per 75 a 90, chiude la serie sul 3 a 0 e conquista la promozione meritatissima in serie A. Dopo aver vinto la regular season, ha chiuso anche con un perentorio 3 a 0 la serie playoff grazie ad una prova strepitosa in cui non si può non sottolineare la prova straordinaria di Brandon Triche, 43 punti e un dominio sulla gara 3 negli ultimi 12’ che ha pochi precedenti. La vittoria bianconera è stata davvero straordinaria e regala alla società trentina la realizzazione di un sogno che si scrive non con la S ma con la A maiuscola!

 LA CRONACA

L’inizio di primo quarto è tutto di marca bianconera con Triche e Elder che martellano dai 6.75 portando Aquila Basket avanti per 11 a 23 dopo 5’ con BJ Elder che mette tre triple in 4’. Capo d’Orlando reagisce e si porta in scia sul 18 a 25. Baldi Rossi trova 4 punti, ma i padroni di casa sono ormai rientrati in partita e a fine quarto il punteggio è di 24 a 29. In avvio di secondo quarto Laquintana e Spanghero sono protagonisti in attacco: il play bianconero trascina Aquila Basket sul 28 a 37, ma poi Capo d’Orlando che trova un infallibile Nicevic ricuce e si porta in scia di Trento. Il punteggio è sempre in equilibrio, con Trento che però riesce a chiudere avanti a metà gara sul 44 a 48. Nel terzo quarto parte benissimo Capo d’Orlando che con un parziale di 15 a 2 vola sul 59 a 50 a metà del terzo quarto. Trento appare in difficoltà, ma i liberi di Pascolo e uno strepitoso Brandon Triche ricuciono fino al 67 a 65 a fine terzo quarto. Nell’ultimo quarto è solo Brandon Triche Show! Segna 16 dei suoi 43 punti totali e trascina l’Aquila Basket alla promozione in serie A.

 Il tabellino

Upea Capo d’Orlando – Aquila Basket 75-80

Upea Capo d’Orlando. Basile, Soragna 5, Laquintana 10, Benevelli 4, Nicevic 22, Portannese 5, Mays 17, Archie 10, Ciribeni, Valenti. All. Pozzecco

Aquila Basket Trento. Triche 43, Pascolo 15, Baldi Rossi 14, Forray 2, Fiorito ne, Molinaro ne, Santarossa, Elder 9, Lechthaler, Spanghero 7. All. Buscagli

La festa promozione in Largo Carducci a partire dalle 18 

Dopo la fantastica vittoria in gara 3 a Capo d’Orlando, che ha regalato ad Aquila Basket Trento la promozione in serie A, Forray e compagni faranno ritorno già nel primo pomeriggio di sabato a Trento: il pullman dei bianconeri arriverà all’area Zuffo alle ore 14.30, dove i tifosi potranno accogliere già i giocatori bianconeri. Il vero e proprio bagno di folla meritatissimo per Forray e compagni per festeggiare tutti insieme la promozione in serie A con tutta la squadra, la società e lo staff tecnico sarà poi proprio sabato 7 giugno a partire dalle 18 in Largo Carducci a Trento al Bar Plan.  A distanza di due anni dalla promozione in LegaDue, ci si ritroverà ancora una volta tutti insieme, nello stesso posto, per celebrare un’altra fantastica promozione.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136