QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Basket: l’Aquila Trento batte la Leonessa Brescia 71-70

domenica, 19 gennaio 2014

Brescia – L’Aquila Basket batte la Leonessa Brescia 70-71. Una vittoria in trasferta per la prima della classe nella LegaGold di basket. Senza BJ Elder, tutta la squadra ha dato prova di immenso cuore e voglia di proseguire il proprio cammino in testa alla classifica. Ora la classifica dice che Trento si trova in testa con 26 punti seguita da Capo d’Orlando a quota 24 punti. E sabato al PalaTrento alle 20.30 arriva Ferentino che nell’ultimo turno ha battuto Barcellona.basket leonessa

La cronaca: l’Aquila Basket Trento entra subito in partita e trova i canestri di Pascolo e Baldi Rossi per il vantaggio di 2 a 6 dopo 2’. Le Centrale del Latte rientra subito e la partita corre sui binari dell’equilibrio. I liberi di Rinaldi impattano a quota 10 punti dopo 4’. Triche è una furia ma deve uscire per il suo terzo fallo dopo 9’ e il quarto si chiude con i padroni di casa avanti per 16 a 14. Loschi mette una tripla in avvio di secondo quarto per il vantaggio per 19 a 14: Trento non ci sta e piazza un parziale di 7 a 0 chiuso dalla tripla di Fiorito. Senza BJ Elder e con Triche in panca per falli Trento combatte con grande generosità. La tripla di Slay porta in vantaggio Brescia sul 26 a 25, ma i ragazzi di coach Buscaglia, trascinati dal folto pubblico bianconero, non si lasciano intimorire e con Fiorito, che mette la sua seconda tripla, si portano avanti sul 28 a 30 al 18’. Il finale di quarto combattutissimo vede i padroni di casa chiudere avanti per 33 a 32.

Nel terzo quarto si combatte su ogni pallone, ma Trento sembra avere qualcosa in più e piazza un break di 13 a 4 per il 37 a 45 al 25’. Trascinata da un Giddens superlativo, Brescia riesce a rientrare e si va al riposo con i padroni di casa avanti per 54 a 53 grazie a un canestro di Giddens sulla sirena. Nell’ultimo quarto Brescia prova ad andare via: Bushati mette la tripla del 64 a 60 a 6’ dal termine. Forray è una belva in campo e mette la tripla del sorpasso sul 64 a 65 a 5’ dal termine. Si gioca punto a punto fino al canestro di Giddens del 70 pari a 1’15” dalla fine. Il PalaSanFilippo è una bolgia: i tifosi bianconeri non smettono di incitare i ragazzi, che ripagano con grande atteggiamento. A 28” dalla fine va in lunetta Rinaldi che fa 0/2. Sull’altro lato è Triche ad andare in lunetta e fare 1/2 per il sorpasso a 10” dal termine. La difesa bianconera è esemplare e Pascolo stoppa Di Bella e il tiro della disperazione di Fultz non tocca neanche il ferro. Per il popolo bianconero è festa!

Centrale del Latte Brescia. Slay 5, Procacci, Rinaldi 16, Fultz 7, Giddens 21, Bushati 7, Loschi 12, Di Bella, Cuccarolo 2, Maspero ne. All. Martelossi

Aquila Basket Trento. Triche 10, Pascolo 16, Baldi Rossi 12, Forray 13, Spanghero 10, Bailoni ne, Fiorito 6, Molinaro, Elder ne, Lechthaler 4. All. Buscaglia


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136