QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Basket, Adecco Gold: l’Aquila Trento batte Aget Imola e si conferma capolista solitaria

sabato, 22 febbraio 2014

Trento – L’Aquila Basket  vola. batte 97 a 79 Aget Imola e si conferma al primo posto solitario in classifica. Prossima fermata sulla strada dei playoff sará Jesi il 2 marzo. Nella sfida di questa sera contro Aget Imola un applauso va a Forray e compagni per la grande determinazione contro la formazione di Imola. Al termine il lungo applauso dai 1.600 tifosi del PalaTrento. L’Aquila Basket batte l’Aget Imola per 97 a 79 e rimane in testa da sola al campionato di Adecco Gold quando mancano sette giornate alla fine del campionato. La squadra di coach Buscaglia, dopo due quarti giocati alla pari con Imola, ha prima allungato nel terzo quarto e poi definitivamente preso il largo nell’ultimo e decisivo quarto.Aquila Trento

LA CRONACA

Aquila Basket Trento parte con il freno a mano tirato e nel primo quarto la partita è punto a punto. La buona vena del duo Elder – Triche consente ai trentini però di chiudere avanti per 24 a 20 dopo 10’. In avvio di secondo quarto Spanghero e Elder confezionano il 31 a 24 al 13’: Trento sembra poter accelerare, ma Imola, trascinata da Young, aggancia Trento e poi con Iannone realizza il sorpasso sul 35 a 37 al 16’. La partita rimane in equilibrio tanto che si va al riposo sul 44 a 46 per Imola grazie a tre liberi di Young. Nel terzo quarto l’inerzia della gara va nelle mani dei trentini: dopo il 46 a 50 di Mancin al 22’, Trento piazza un primo parziale di 17 a 0 avviato dalla tripla di Triche e chiuso dalla tripla di Pascolo, che porta il punteggio sul 63 a 50 al 27’. Imola non molla e il tiro da tre punti di Bianconi porta Imola a -6 alla fine del terzo quarto: 70 a 64 il punteggio. Nell’ultimo quarto Lechthaler recupera palla e poi schiaccia in contropiede: è il segnale che innesca Trento che piazza un altro break, questa volta decisivo, di 16 a 0 che porta il match sull’86 a 64  al 35’. Il finale di quarto è pura accademia: il libero di Bailoni nel finale fissa poi il punteggio finale sul 97 a 79.

IL TABELLINO 

 Aquila Trento – Aget Imola  97.79

Aquila Basket Trento. Triche 23, Pascolo 17, Baldi Rossi 9, Forray 9, Elder 20, Bailoni 1, Fiorito, Molinaro 3, Lechthaler 7, Spanghero 8. All. Buscaglia

 Aget Imola. Young 24, Poletti 13, Niles 21, Mancin 6, Iannone 6, Maccaferri, Gorrieri, Martini ne, Ciampone ne, Bianconi 9. All. Vecchi

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136