QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Basket, alla Leonessa Brescia il Trofeo Mingotti contro Orzinuovi

domenica, 7 settembre 2014

Iseo - La Centrale del Latte Basket Brescia Leonessa si aggiudica il Trofeo Irma e Adriano Mingotti sconfiggendo la Gagà Orzinuovi con il punteggio di 84-64.brescia centrale del latte basket

Bella cornice di pubblico al PalAntonietti di Iseo (600 spettatori circa), per un match che si scalda subito soprattutto grazie alla partenza lanciata di Orzinuovi (10-4). Brescia è in campo con Fernandez, Alibegovic, Loschi, Benevelli e Cittadini.

I ragazzi di Andrea Diana si riportano sotto con il primo canestro di Benevelli e una tripla di Alibegovic (9-10). Cittadini mette due punti dalla distanza e al primo timeout chiesto da Orzinuovi siamo sul 17-15 in favore degli orceani. Marco Passera dà il cambio a Juan Fernandez, poco prima che la tripla di Benevelli impatti a quota 17. Sale in cattedra Andrea Cittadini, che va in lunetta per allungare sul 25-20. Ma al primo mini-riposo si va sul 28-20, grazie alla tripla di Marco Passera sulla sirena del primo quarto.

Si riparte con Passera, Speronello, Loschi, Benevelli e Cittadini. Proprio l’ex Veroli si rende protagonista di una doppia azione da applausi: stoppata in difesa e fade away in attacco per il +11 Brescia (32-21). Alibegovic con un canestro in contropiede e Benevelli con due punti su rimbalzo d’attacco mandano Brescia sul 36-22. Ma un 4-0 di parziale di Orzinuovi costringe Diana a chiamare il suo prime time out. Alla ripresa Giammò è costretto ad abbandonare il campo in seguito a una brutta caduta, che tiene tutti con il fiato sospeso per alcuni minuti. Gli ingressi di Loschi, Cittadini e Fernandez non fermano il parziale di Orzinuovi, che si riporta a meno 8 (36-28).

È ancora Alibegovic a riaccendere la luce per la Centrale del Latte, con tre tiri liberi e un reverse in penetrazione per il 41-30. Il testimone torna a Benevelli, che con una tripla e canestro da sotto porta Brescia sul 48-35. Il secondo quarto si chiude con un altro canestro sulla sirena, questa volta ad opera di Juan Fernandez, dopo un fantastico coast to coast: tutti al riposo sul 50-35.

Brescia riparte con gli stessi cinque della prima palla a due: Fernandez, Alibegovic, Loschi, Benevelli e Cittadini. I primi due punti sono di Benevelli, seguito dai liberi di Cittadini che fissano il punteggio sul 54-37. Dopo alcuni minuti di flessione, è ancora Alibegovic con un’altra tripla a dare il primo vantaggio importante a Brescia: 60-41. La premiata ditta Passero-Tomasello confeziona un paio di giochi a due che tengono avanti Brescia, nonostante Orzinuovi metta in campo grande grinta e aggressività, soprattutto in difesa. Ma le triple di Alibegovic e Passera (ancora sulla sirena) mandano Brescia a +20 (72-52) al termine della terza frazione.

Inizio di quarto periodo con quattro punti in fila di Tomasello, Orzinuovi fatica a rispondere e coach Eliantonio è costretto a chiamare timeout: a 7 minuti dall’ultima sirena Brescia è avanti 78-54. Il minuto di sospensione dà i suoi frutti: 4-0 di parziale per gli orceani, mentre i ragazzi di Diana si bloccano in attacco fino al gioco da tre punti di Marco Passera (81-58). Ed è ancora il play della Centrale che chiude la gara con un canestro da due punti che fissa il punteggio sull’84-64 finale.

Tabellino
Basket Brescia Leonessa 84-64 Gagà Orzinuovi (28-20; 50-35; 72-52)
Centrale del Latte Brescia: Fernandez 12, Cittadini 14, Alibegovic 19, Bettelli, Benevelli 16, Bonvicini, Loschi 4, Passera 11, Speronello, Bolis, Tomasello 8, Giammò. Allenatore: Diana
Gagà Orzinuovi: Mazzucchelli 2, Ferrarese 13, Bedetti 12, Panni 7, Bei 9, Longobardi 17, Broglia 4, Requena, Paulovic. Allenatore: Eliantonio
Arbitri: Boninsegna, Chersicla, Radaelli
Spettatori: 600 circa


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136