QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Basket, Adecco Gold: Trento, al via le prevendite per la gara di sabato contro Novipiù Casale che decide i playoff dell’Aquila

lunedì, 31 marzo 2014

Trento - Tre partite al termine della stagione regolare prima di tuffarsi nell’avventura playoff. La squadra di coach Buscaglia si gioca il primo posto finale in queste ultime tre partite di campionato, con la consapevolezza che tre vittorie in altrettante gare darebbero ai trentini la certezza del primo posto. La prima di queste tre gare è sabato 5 aprile alle ore 20.30 al PalaTrento contro la Novipiù Casale, squadra che all’andata ha battuto ampiamente i trentini.Aquila Trento 1

Forray e compagni, dopo aver sfiorato l’ennesima impresa in casa di Capo d’Orlando, vogliono assolutamente ritornare alla vittoria per cercare di ottenere due punti necessari per continuare a sperare nel primo posto e per continuare a lottare, più in generale, per uno dei primissimi posti nella griglia playoff. Sabato ci sarà quindi bisogno di un PalaTrento caldissimo che dovrà sostenere i ragazzi per tutta la gara come è successo nelle ultime gare, come con Barcellona quando i 2300 spettatori hanno contribuito in maniera significativa al successo dei trentini. Sono pertanto già attive le prevendite presso la segreteria dell’Aquila Basket vista la grande attesa per la gara di sabato contro Casale: è sempre presente l’offerta riservata a tutti/e gli/le Under 14 che possono acquistare il proprio biglietto a soli 3 euro in tutti i settori del PalaTrento (ad eccezione del parterre). Sarà possibile acquistare i biglietti in prevendita fino a venerdì 4 aprile con il consueto orario d’apertura della segreteria dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 16.00 alle ore 19.00 mentre nella giornata di sabato 5 aprile la prevendita sarà disponibile solo al mattino dalle ore 9.00 alle ore 12.00. Acquistare i biglietti in prevendita darà anche grandi vantaggi. Infatti, per chi acquisterà il biglietto in prevendita e per tutti gli abbonati ci saranno anche delle bellissime opportunità: da martedì 1 a sabato 5 aprile il possessore del tagliando o dell’abbonamento potrà recarsi presso il Centro Benessere Greta a Matterello con un amico, pagando solo un biglietto d’ingresso al Centro (www.gretabenessere.it); inoltre avrà diritto ad uno sconto del 10% per l’acquisto di splendide candele presso i punti vendita Gocce di Luce in via San Pietro o Cereria Ronca di via della Cooperazione 13 a Mattarello (www.cereriaronca.it) ; da ultimo avrà diritto a il dopobarba per pelli sensibili Areaderma da 75 ml (che previene e calma le irritazioni post rasatura) presso il punto vendita Areaderma di Pergine in Viale dell’Industria 47 (www.areaderma.it).

Coach Buscaglia guarda già alla sfida di sabato con Casale: “Padroni del nostro destino in questo finale di stagione”

L’Aquila Basket Trento è giunta a Trento alle ore 14.30 di lunedì dopo la bella partita giocata a Capo d’Orlando e persa di due punti nel finale. Dopo una gara in cui Trento ha avuto la forza di risalire anche da un -17, dimostrando di avere il carattere per giocare fino in fondo queste gare da clima playoff. Ecco il commento di coach Buscaglia sulla gara giocata in Sicilia. «E’ stata un’altra partita di grande intensità, l’ennesimo scontro diretto di alta classifica di questa fase di stagione: Capo d’Orlando è partita fortissima, mentre noi all’inizio non siamo stati brillanti, i nostri avversari ci hanno messo in difficoltà con alcune scelte difensive un po’ particolari. Ma quell’avvio difficile non ha influenzato il nostro match e abbiamo dimostrato ancora una volta di essere una squadra che non molla mai, nemmeno su uno dei campi più difficili di tutto il campionato: abbiamo rimesso in piedi la partita due volte, e anche a -17 non abbiamo mai avuto dubbi sul fatto che ce la saremmo potuta giocare fino in fondo. Il nostro quarto periodo è stato ai limiti della perfezione, ma anche l’Orlandina ha giocato una delle sue migliori partite stagionali e ha tirato a percentuali altissime segnando anche tiri molto complicati. Abbiamo saputo rimontare con lucidità e presenza, e non dimentichiamoci che abbiamo avuto noi il tiro all’ultimo secondo per vincere la partita: Elder, raddoppiato, ha trovato Forray libero dall’arco dei 6.75 ma la palla è uscita in maniera davvero beffardo dopo aver fatto tutto il giro del ferro». Nella sconfitta al fotofinish la squadra ha lanciato comunque a coach Buscaglia molti segnali positivi: «Torniamo dalla Sicilia con due grandi certezze: la prima è che abbiamo dimostrato di poter vincere con tutti anche in trasferta e anche in un contesto «da playoff»; la seconda è che a tre giornate dalla fine delle regular season siamo padroni del nostro destino, cioè siamo primi grazie alla differenza canestri e la nostra posizione finale potrà dipendere esclusivamente dai nostri risultati in questi ultimi tre delicati match contro Casale, Trapani e Biella. A livello tecnico invece possiamo migliorare su un paio di aspetti: avere più continuità all’interno dei 40′ e imparare, nei momenti di difficoltà, a reagire partendo dalla difesa e non solo cercando di «accenderci» in attacco. 83 punti segnati a Capo d’Orlando sono un ottimo traguardo, ma ne abbiamo subiti troppi».La prossima avversaria dell’Aquila sarà Casale, una delle due squadre (insieme a Verona) ad essere riuscita nell’impresa di vincere contro i bianconeri con più di 5 punti di scarto: «Aver perso soltanto due volte con più di 5 punti di differenza è una statistica che riassume bene la nostra voglia di vincere sempre e di non arrendersi mai. Casale sarà il primo passo in questo mini-torneo finale che dobbiamo sfruttare per rimanere in testa alla classifica: per noi è importante che due di queste sfide si giochino in casa nostra, al PalaTrento, e spero che il pubblico possa darci un’ulteriore spinta in termini di fiducia, entusiasmo e grinta».


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136