QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Basket, Adecco Gold: l’Aquila Trento batte la Novipiù Casale per 83 a 67

domenica, 6 aprile 2014

Trento - La prima delle tre finali da giocare per conquistare il primo posto in classifica finisce con la vittoria dell’Aquila Basket Trento per 83 a 67 contro la Novipiù Casale, che consente a Trento di issarsi al primo posto in solitaria a 40 punti attendendo il risultato di domani dell’Upea Capo d’Orlando che giocherà il derby a Trapani. La squadra di coach Buscaglia è stata sempre in vantaggio per tutti i 40’ di gioco, prendendo un largo margine (+16) nei primi due quarti e controllando poi il timido tentativo di rientro degli avversari nella seconda metà del match. Ora Trento si gode 48 ore di meritato riposo prima di iniziare a prepararsi per la trasferta di Trapani.Aquila Trento 1

La cronaca del match: Il primo quarto dell’Aquila è fantascientifico, e gli uomini di coach Buscaglia, trascinati da un sontuoso BJ Elder e da una bomba «ignorante» di Spanghero dopo un recupero, scappano subito avanti in doppia cifra (29-17 al primo mini-break). Casale prova a rimanere in scia affidandosi ai canestri di Martinoni e alle fiammate di Dillard, ma i tiri da 3 di Baldi Rossi e Santarossa mantengono avanti i trentini aumentando il margine fino al +16 dell’intervallo (48-32). Nel terzo parziale però arriva la reazione degli ospiti, che trovano in Giovara e Amato due «bocche da fuoco» capaci di rintuzzare il distacco fino al -7 (56-49) su cui Buscaglia è costretto a spendere un timeout. L’Aquila però reagisce affidandosi ancora a Spanghero (alla fine 15 punti per il triestino) e trovando punti importanti anche da «Dada» Pascolo (12 punti e 8 rimbalzi), e mantiene la doppia cifra di vantaggio al 30’. L’accelerazione decisiva per i padroni di casa è propiziata da Brandon Triche (6 punti nell’ultimo parziale) e BJ Elder (5), e Trento chiude a +16 chiudendo col punteggio di 83-67 e centrando una vittoria che permette ai bianconeri di rimanere al primo posto in classifica a due giornate dalla fine della regular season. Alla fine tanti applausi dai 1700 tifosi del PalaTrento per una squadra che continua a far sognare una città.

Aquila Basket Trento. Triche 16, Pascolo 12, Baldi Rossi 5, Forray 8, Fiorito, Molinaro ne, Santarossa 5, Elder 20, Lechthaler 2, Spanghero 15 All. Buscaglia
Novipiù Casale Monferrato. Casini, Giovara 14, Bruttini 4, Di Prampero ne, Amato 11, Dillard 10, Martinoni 18, Cutolo 3, Fall 5, Jackson 2. All. Griccioli


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136