QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Basket, Adecco Gold: il presidente Longhi dà la carica a Trento verso i Playoff. “PalaTrento deve essere fortino inespugnabile”

venerdì, 2 maggio 2014

Trento – Meno uno alla prima gara playoff della serie contro Agrigento: alle 20.30 di domani, sabato 3 maggio si inizierà a fare sul serio. I playoff obbligano le squadre a resettare tutto quanto è stato fatto in precedenza e costringono tutti a rimettere tutto in discussione. Agrigento arriva a Trento con una promozione già nel carniere e con la serenità di chi non solo non ha nulla da perdere, ma anche ha già guadagnato molto: Piazza e compagni vorranno tentare un’impresa mai riuscita a nessuno un precedenza, a causa in particolare del regolamento, ossia una doppia promozione sul campo in un anno.Aquila Trento 1

L’Aquila Basket però si appresta a vivere questa sfida con la serenità di chi sa di aver fatto per tanto tempo il proprio dovere per presentarsi nel giusto modo a questo appuntamento, come ci dice il Presidente Luigi Longhi. «A livello sportivo potrà pure non essere così significativo, ma la nostra vittoria della regular season è un risultato straordinario, conquistato con un merito riconosciuto da tutti: i ragazzi, lo staff, la società, tutti hanno contribuito a rendere questo campionato davvero indimenticabile.

La squadra è stata fantastica nel tradurre in realtà le aspettative della scorsa estate dopo la vittoria in Coppa Italia, difesa con grande onore quest’anno a Rimini, e la semifinale playoff del nostro anno da matricola: questi incredibili risultati ci danno ulteriore morale, vincere aiuta a vincere. Il primo posto in classifica ci dà il piccolo vantaggio di avere sempre il fattore campo, e il PalaTrento, dove abbiamo perso solamente due volte in tutta la stagione, dovrà diventare un fortino inespugnabile: devo dire che il coinvolgimento del pubblico e la passione per la pallacanestro ha contagiato non solo la città di Trento, ma tutta la provincia, e lo dico con grande orgoglio. Da Rovereto alla Val di Non, dalla Rotaliana alla Val di Fiemme, l’Aquila Basket riesce a convogliare al PalaTrento l’entusiasmo e il sostegno di tantissime persone anche da fuori città». Un pubblico, quello trentino, che sta scrivendo la storia non solo per quanto riguarda le presenze da record al palazzetto, ma anche in termini di partecipazione attiva, grazie all’iniziativa del Trust Aquila Basket: «Sapevamo benissimo che quello del Trust non sarebbe stato un percorso immediato, ma sta procedendo bene: siamo dei precursori, e i battistrada incontrano sempre qualche ostacolo in più degli altri.

Siamo convinti che questa strada intrapresa per coinvolgere i tifosi in prima persona nella gestione della società rappresenti il futuro dello sport italiano e internazionale, e siamo convinti che entro l’estate raggiungeremo le 500 adesioni necessarie all’acquisizione, da parte del Trust, del 40% delle quote societarie. Inoltre la presenza di due membri nel Cda di Aquila Basket garantirà il coinvolgimento e l’importanza di questi “tifosissimi”». Per chiudere, il presidente invita tutti i tifosi trentini ad accorrere numerosi al PalaTrento per questi playoff che si preannunciano roventi: «Le emozioni che questa squadra ci ha saputo regalare non sono state «inventate» dal nulla, ma sono frutto del duro lavoro dei giocatori e dello staff: il pubblico ha apprezzato, perché chiunque abbia visto almeno una partita casalinga dei nostri ragazzi racconta di aver assistito ad un bellissimo spettacolo. Invito quindi tutti quanti ad esserci e ad essere tifosi attivi e partecipi, che sappiano sostenere la squadra con un tifo caldissimo ma allo stesso tempo corretto, pulito e sempre rispettoso dell’avversario com’è stato in ogni occasione il pubblico dell’Aquila. Adesso arrivano le partite più belle e intense dell’anno, la squadra merita il sostegno, gli applausi e la voce di tutti i suoi tifosi: sono certo che saranno molte le persone che vorranno godersi questo spettacolo, arricchito dalle nostre iniziative al palazzetto che tra musica e divertimento offrono un’esperienza di grande socialità e piacere di stare assieme».

Da ultimo il Presidente vuole fare i complimenti alla propria squadra U19 qualificatasi per le Finali Nazionali. “Si tratta di una grandissima soddisfazione! Voglio fare i complimenti a staff e ragazzi: è stata una stagione esaltante, che ci vede per la prima volta alle finali nazionali. E’ un risultato strepitoso ed è la dimostrazione che anche nel settore giovanile il lavoro alla fine paga: ci vuole pazienza ma i risultati arrivano e quindi è giusto rallegrarsi per quello che stiamo facendo.”

Un panino da 80 metri per tutti i tifosi di gara 1: il Trust Aquila organizza un momento da condividere con tutti i tifosi

Sabato 3 maggio dalle ore 19.00 alle ore 20.30 ci sarà un golosissimo evento al PalaTrento organizzato dal Trust Aquila, l’Associazione dei Tifosi che a fine maggio, una volta raggiunti i 500 iscritti, riceverà dal CAST il 40% della proprietà di Aquila Basket. Grazie alla collaborazione di Giuliano Sosi s.r.l. e del Salumificio Marsilli, si potrà aspettare l’inizio della partita mangiando un panino imbottito di salumi lungo 80 metri! Si tratta di una bellissima iniziativa in perfetto stile Trust Aquila, che vuole riunire i tifosi bianconeri per preparare al meglio la sfida importantissima di gara 1: un gustosissimo antipasto prima del piatto principale che sarà la partita tra Forray e compagni e la Fortitudo Agrigento. Il panino si troverà all’interno del palazzetto, dove grazie alla collaborazione con il servizio ristoro del PalaTrento di Roberto Santini, ci sarà la possibilità di acquistare tra le 19.00 e le 20.30 bibite e birre ad 1 euro soltanto. In tale occasione ovviamente ci sarà il consueto punto informativo del Trust Aquila, dove ricevere informazioni ed effettuare eventualmente l’iscrizione all’Associazione che conta già 360 iscritti.

Domani mattina prevendite fino alle 12.00: dalle 18.30 apertura casse: 2000 biglietti venduti finora per le gare dei quarti playoff

Ultimi giorni di prevendita per i primi due turni dei quarti di finale playoff: 2000 biglietti sono stati venduti in questi primi quattro giorni di prevendita a riprova dell’attesa per le due gare contro la Fortitudo Agrigento, prima classificata nel girone Silver. Sabato 3 maggio alle ore 12.00 si concluderanno le prevendite, ma poi sarà ancora possibile acquistare i biglietti presso le casse del PalaTrento a partire dalle ore 18.30. Gara 1 e gara 2 si giocheranno al PalaTrento con le seguenti date: GARA 1 sabato 3 maggio 2014 ore 20.30 e GARA 2 lunedì 5 maggio 2014 ore 20.30.

Per i quarti di finale playoff contro Agrigento è prevista la possibilità di acquistare in prevendita sia il biglietto per una singola partita che l’abbonamento per entrambe le gare (GARA 1 E GARA 2), ad un prezzo scontato. L’abbonamento per entrambe le partite può essere acquistato solo in prevendita e non presso il PalaTrento il giorno della partita.

Di seguito tutte le info per l’acquisto dei biglietti.

  • PREVENDITE

Venerdì 2 maggio presso  sede Aquila Basket Trento (9.00-12.00 e 15.00-19.00) e presso Promoevent service Sas  (9.00-12.00 e 16.00-19.30)

Sabato 3 maggio: sede Aquila Basket Trento (9.00-12.00) o presso Promoevent  (9.00-12.00)

Lunedì 5 maggio: solo al mattino presso  sede Aquila Basket Trento (9.00-12.00) e presso Promoevent service Sas  (9.00-12.00)


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136