QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Basket, a Imola BJ Elder al fotofinish regala la vittoria a Trento

domenica, 17 novembre 2013

Imola - Aquila Basket Trento espugna il campo dell’Aget Imola per 67 a 69 al termine di una gara in cui Trento ha avuto pessime percentuali al tiro ma grande voglia di portare a casa la quarta vittoria consecutiva in trasferta. La vittoria è arrivata al termine di una gara sofferta, chiusa da una giocata del solito straordinario Elder che con il suo 21esimo punto ha chiuso la gara in favore dei trentini. La squadra di coach Buscaglia sale così a quota 12 punti e con un calendario che ora propone due appuntamenti al PalaTrento: la Fileni BPA Jesi di Rocca domenica prossima alle 18 e la Manital Torino il sabato successivo alle 20.30.

LA CRONACA

La partita si apre con due liberi di Forray. BJ Elder prende molte iniziative, ma i canestri non arrivano. E così ci deve pensare LAquila Trento 1echthaler a tenere in scia i bianconeri per l’8 a 6 dopo 5’. Lechthaler commette il suo secondo fallo dopo 5’24’’ e deve lasciare il posto a Baldi Rossi. BJ Elder segna la tripla del 10 a 9 per Imola, ma Imola poi trova i canestri giusti per chiudere avanti 16 a 14. Cinque punti in fila di Baldi Rossi portano Trento al primo vantaggio sul 20 a 21 al 12’, ma subito Dordei riporta avanti i padroni di casa sul 22 a 21. Dall’asse Spanghero-Baldi Rossi passa gran parte dell’attacco bianconero e il settimo punto di Baldi Rossi porta così Trento ancora avanti sul 24 a 25 al 14’. Il 13esimo punto di Elder porta Trento sul 30 a 33 a 1’30” dal riposo di metà gara: poi ci pensa Pascolo con un libero e Baldi Rossi con un canestro in svitamento a portare Trento avanti sul 32 a 36 a metà gara. Nel terzo quarto il canovaccio della partita non cambia: grande equilibrio con Trento che litiga per tutto il quarto con il canestro: al 28’ dopo il canestro di Triche il punteggio è così di 42 a 46 per Trento. BJ Elder mette il suo 16esimo punto da tre per l’allungo bianconero e poi chiude il terzo quarto con un canestro di classe pura per il 43 a 53 di fine terzo quarto. Nell’ultimo quarto Imola non vuole mollare e con Niles si porta sul 49 a 55 al 32’. Il canestro di Spanghero tiene avanti Trento sul 56 a 61 a 4’ dopo le due triple di Dordei: Imola riesce a rosicchiare ancora qualche punto e a 2’39” dalla fine Trento si ritrova avanti di un punto solo, 60 a 61. Forray mette la tripla dopo il libero di Elder, ma poi Dordei fa 2/2 ai liberi per il 62 a 65 a 1’22’’ dalla fine. Forray mette il 15esimo punto, ma Dordei replica per il 64 a 67 a 1’08” dalla fine. La partita è una battaglia e coach Esposito chiama time out a 55’’ dalla fine sul punteggio di 65 a 67 per Trento con palla per i bianconeri. Niles impatta a quota 67 e a 24” dalla fine Trento ha la palla per decidere il proprio destino. È ovviamente BJ Elder a giocare l’ultima palla e arriva all’ultimo secondo canestro e vittoria per 67 a 69.

AGET IMOLA – AQUILA BASKET TRENTO 67-69

Aget Imola. Maccaferri 3, Mastellari ne, Young 4, Gorrieri ne, Poletti 15, Turel, Dordei 14, Passera 6, Niles 17, Mancin 8. All. Esposito

Aquila Basket Trento. Triche 7, Bailoni ne, Pascolo 3, Baldi Rossi 13, Forray 15, Fiorito, Molinaro, Elder 21, Lechthaler 8, Spanghero 2. All. Buscaglia


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136