QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Aquila Basket Trento, ok l’amichevole con Montichiari. Caldin Sport sponsor tecnico

giovedì, 5 settembre 2013

Trento - Seconda amichevole stagionale per l’Aquila Basket Trento, che ha affrontato al PalaTrento Montichiari (DNB) dell’ex Luca Conte: doveva essere anche la partita dell’ex, ma così non è stato perché l’ex guardia bianconera, tre stagioni importanti a Trento, ha dato forfait per un acciacco e quindi non è stato della partita. Prima della palla a due, però, Giovanni Zobele, in rappresentanza di Aquila Basket, ha consegnato a Luca Conte una targa ricordo per i tre anni ricchi di soddisfazione vissuti insieme a Trento. aquila basketIl match ha dato poi buone indicazioni a coach Buscaglia, che contro una squadra di due categorie inferiori ha potuto far ruotare tutti i propri uomini.

Tutti i giocatori hanno mostrato una condizione sempre crescente e atteggiamento positivo su entrambe le metà campo: Trento è riuscita ad imporsi in tutti e quattro i parziali con il punteggio di 23 a 7, 20 a 11, 24 a 4 e 22 a 6. Ora Trento è attesa da test sempre più probanti: infatti, sabato 7 settembre l’Aquila Basket Trento sarà a Carisolo per giocare alle ore 17.30 un’amichevole contro la Vanoli Cremona, squadra di serie A. La settimana prossima, poi, Trento sarà impegnata in trasferta mercoledì a Castel San Pietro contro la Fulgor Forlì (LegaDue) e poi il 14 e 15 settembre al PalaTrento ci sarà il 1^ “Memorial Gianni Brusinelli” con la partecipazione oltre che di Aquila Basket di Pall. Cantù, Tezenis Verona e Astana Basketball.

Aquila Basket Trento. Triche 10, Pascolo 17, Baldi Rossi 7, Forray 2, Fiorito 5, Molinaro, Poltroneri 9, Valer, Elder 16, Lechthaler 8, Spanghero 17. All. Buscaglia
Contadi Castaldi Montichiari. Filattiera 2, Giovanelli 1, Accini, Perego 4, Pagliari 2, Zanella 4, Tedoldi 4, Scanzi 11, Maresca, Jovanovic, Cucchi. All. Morandi

Cadin Sport sponsor tecnico con il supporto di Erreà Sport

L’Aquila Basket Trento comunica che CADIN SPORT con il supporto del proprio brand di riferimento ERREA’ SPORT di Parma sarà lo sponsor tecnico anche per la stagione 2013/14. Un impegno importante per l’azienda che ha la sua sede e punto vendita in via Palermo 18 a Trento. Si tratta del decimo anno consecutivo che l’azienda ricopre questo ruolo fondamentale nella vita di una società sportiva. “La crescita in questi anni è avvenuta all’insegna della continuità – conferma Giorgio Cadin, titolare dell’azienda – Dieci anni fa c’era lo stesso allenatore, coach Buscaglia, molti dirigenti presenti anche oggi, il vice allenatore di allora è ora un nostro collaboratore: da questo punto di vista in questi 10 anni si è sviluppata una collaborazione a 360° che ha coinvolto tutto il mondo di Cadin Sport. Anche in negozio si sente che è cresciuta la passione per il basket, perché tante persone ci fanno dei riferimenti al basket e all’Aquila Basket Trento.” Cadin Sport si è ormai da tempo specializzato nel mondo delle calzature, degli accessori, e dell’abbigliamento dedicato alla palla a spicchi: nel sito web www.cadinsport.it si possono trovare alcune vantaggiosissime proposte delle numerose presenti in negozio, un’incredibile offerta di prodotti dedicati esclusivamente al mondo basket e ai ragazzi di Aquila Basket Trento in particolare. Il basket, d’altra parte, è uno sport che oramai è una passione per tutta la famiglia Cadin, sempre schierata in prima fila al PalaTrento. “La LegaDue è un livello davvero importante con tante partite spettacolari: i roster delle squadre presentano atleti che offrono numeri incredibili. I giocatori della prima squadra ovviamente prendono le scarpe qui da noi ed è bello per noi conoscerli ed apprezzarli: in primis, il capitano Toto Forray che è una ragazzo molto disponibile e cordiale, e Dada Pascolo, che davvero quando si presenta da noi sembra tutt’altro che un campione di basket, ma il ‘ragazzo della porta accanto’ educato e gentile, un ‘modello’ per i ragazzi delle giovanili”

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136