QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Aquila Basket Trento, il bilancio di Forray a dieci giorni dallo start

giovedì, 26 settembre 2013

Trento – Inizia il conto alla rovescia per l’avvio del campionato di LegaDue. Mancano infatti soltanto dieci giorni, in cui i bianconeri dovranno ultimare la propria preparazione per arrivare nella migliore condizione possibile all’esordio in campionato che sarà domenica 6 ottobre alle ore 18.00 sul campo del PalaTrieste. aquila basket

Con il capitano Toto Forray facciamo il punto della situazione sulla preparazione bianconera, cercando di capire su quali aspetti la squadra dovrà lavorare in questi ultimi dieci giorni di preparazione. “Dobbiamo lavorare su tutti gli aspetti: la squadra lavora insieme da un mese soltanto e quindi c’è stato troppo poco tempo per mettere tutto a posto. Dobbiamo e possiamo migliorare ancora molto: se devo scegliere un aspetto, penso che dobbiamo giocare con maggiore rabbia, ma sono convinto che quando inizierà il campionato e si lotterà per i due punti questa rabbia arriverà naturalmente. Comunque, direi che l’obiettivo più importante di questa prima fase era quello di conoscersi il più possibile e da questo punto di vista abbiamo fatto molta strada.” La squadra si allenerà in  palestra sia oggi che venerdì e poi sabato alle ore 18.00 ci sarà l’ultima amichevole precampionato a Fidenza, ancora una volta contro la Tezenis Verona. “Il gruppo sta bene e non vede l’ora che inizi il campionato. Sabato giochiamo contro una squadra che conosciamo bene, di grande qualità, che gioca con grande aggressività: spero di vedere la stessa aggressività da parte nostra unita ad un pizzico di cattiveria in più che è necessaria per giocare contro questo tipo di squadre.”

La Tezenis Verona è un avversario particolarmente impegnativo: infatti, i gialloblù sono considerati tra i favoriti per la promozione in serie A dal capitano bianconero. “Con l’arrivo di Carraretto hanno fatto un salto di qualità importante. Oltre a loro, però ci sono tante altre squadre come Brescia, che abbiamo affrontato recentemente, Barcellona, Torino e anche Jesi, che secondo me si è rinforzata molto, che possono ambire al salto di categoria. Queste sono le squadre più forti sulla carta: ma poi sarà il campo a dire quali siano le squadre meglio attrezzate.” E il campo parlerà tra pochi giorni, visto che tra due domeniche scatterà il campionato 2013/14 di LegaDue Gold. “Questa è l’ultima settimana per lavorare atleticamente e poi dalla prossima si farà ‘settimana tipo’ prepartita che vivremo poi per tutta la stagione. Siamo tutti molto ansiosi per l’inizio e non vediamo l’ora che arrivi la gara del PalaTrieste.”

Lunedì la presentazione dei campionati di LNP

Lunedì 30 settembre alle ore 11.30 presso il Teatro Agorà della Triennale di Milano si terrà la presentazione ufficiale dei campionati della Lega Nazionale Pallacanestro: il vernissage alla prima stagione della nuova LNP vedrà protagoniste tutte le squadre dei quattro campionati ma ovviamente ci sarà grande attenzione in particolare per la stagione di LegaDue Gold, fiore all’occhiello della Lega. In questi giorni è online il nuovo sito ufficiale www.legapallacanestro.com in cui sarà possibile trovare tutte le informazioni sulla nuova stagione che presenta molte novità: tra queste anche il nuovo format della Final Four, che vede proprio l’Aquila Basket Trento come campione in carica. La Final Four infatti si tramuterà in Final Six, visto che accederanno a questa fase finale le prime quattro classificate della LegaDue Gold al termine del girone di andata e le prime due classificate al termine del girone di andata della LegaDue Silver: la Final Six si giocherà dal 7 al 9 marzo.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136