QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Aquila Basket Trento, arriva Rossi: “Entusiasta e carico per la mia prima LegaDue”

venerdì, 9 agosto 2013

Trento- L’Aquila Basket Trento ha inserito nel proprio roster Filippo Baldi Rossi, ala/centro di 207 cm, nato a Vignola (MO) il 26 ottobre 1991. Cresciuto nel settore giovanile della Virtus Bologna, ha disputato le sue ultime tre stagioni nel campionato di D.N.A: due campionati a Perugia, dove è stato compagno di squadra di Poltroneri, e poi nel 2012/13 a Torino con cui ha conquistato la promozione in LegaDue. Nell’ultimo campionato ha giocato 29’ di media con 10.5 punti (57% da due, 41% da tre, 86% ai liberi) e 8.3 rimbalzi, quarto miglior rimbalzista del girone. Ha partecipato a quattro europei con le varie Nazionali giovanili: nel 2011 ha vinto in Spagna con la Nazionale U20 la medaglia d’argento agli Europei con 3.2 punti e 2.6 rimbalzi in 12’ di gioco. Baldi Rossi è stato convocato della Nazionale Sperimentale l’estate scorsa ed è stato recentemente convocato nella Nazionale “Sviluppo” insieme a Spanghero e Pascolo.Filippo Baldi Rossi verrà presentato ufficialmente ai media lunedì 12 agosto alle ore 12.00 presso la sede dell’Aquila Basket Trento in via Fogazzaro 29.aquila basket

Il roster bianconero a disposizione di coach Buscaglia, che si radunerà il 19 agosto, è ora composto dai seguenti giocatori: Toto Forray (play, 1986, 187 cm), Marco Spanghero (play/guardia, 1991, 186 cm), Brandon Triche (guardia, 1991, 190 cm), BJ Elder (guardia, 1982, 195 cm), Davide Poltroneri (guardia, 1985, 196 cm), Davide Pascolo (ala, 1990, 202 cm), Lorenzo Molinaro (ala, 1992, 204 cm), Filippo Baldi Rossi (ala/centro, 1991, 207 cm).

Coach Maurizio Buscaglia: “Filippo è un giocatore giusto per noi e la nostra idea di gioco e programma. È un giocatore in crescita, con ampi margini di miglioramento, ma nello stesso tempo ci garantisce grandi motivazioni e capacità tecnica. Le sue caratteristiche si incastrano bene con quelle di Pascolo e Molinaro. Fa piacere avere un giovane atleta e preparato che può fare molto bene in LegaDue, spinto anche dalla sua grande voglia di proseguire con noi il suo percorso personale.”

Filippo Baldi Rossi: “Si tratta della mia prima esperienza in LegaDue e quindi sono estremamente entusiasta e carico: sono contento di viverla a Trento in una società che ha dimostrato di avere un progetto importante come dimostra la semifinale playoff della passata stagione contro una big come Brescia. Mi metto a disposizione del gruppo: farò quello che serve in attacco e in difesa quando sarò in campo, oppure applaudirò i compagni quando sarò in panchina. Sono convinto che il mio inserimento nel gruppo sarà molto semplice dato che conosco già sia Poltroneri che Spanghero e Pascolo, per aver giocato insieme a loro in Nazionale.”


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136