QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Aquila Basket Trento, al PalaTrieste il via della stagione bianconera

venerdì, 4 ottobre 2013

Trento - L’Aquila Basket inizia dal PalaTrieste la sua seconda stagione nel secondo campionato nazionale di basket: e iniziare dal PalaTrieste ha un significato particolare per la formazione bianconera, dal momento che questa partita è davvero ormai il grande classico visto che è dalla stagione 2007/08 che le due società si sono affrontate sul campo di tre serie nazionali diverse. Lo score pende tristemente a favore dei giuliani che vantano un 5 a 1 nei sei precedenti in campionato al PalaTrieste. aquila basket

L’unica vittoria arrivò nel 2010 e arrivò con una tripla all’ultimo secondo di Bicio Facenda, che regalò ai bianconeri l’unica soddisfazione in terra triestina di questi anni. Forray e compagni però si sono allenati in settimana per cercare di partire col piede giusto in campionato provando a violare il campo dei giovani biancorossi: si giocherà domenica 6 ottobre alle ore 18.00 (diretta radiofonica e in streaming su Radio NBC). La squadra allenata da coach Dalmasson ha un roster giovane, che si presenta nel campionato di Lega Adecco Gold con la voglia di dimostrare di meritare la categoria.

La Pallacanestro Trieste può innanzi tutto contare su due giovani prodotti del proprio vivaio che hanno conquistato in estate la medaglia argento agli Europei U20 come Michele Ruzzier, 6.1 punti e 1.7 assist di media nella passata stagione, e il figlio d’arte Stefano Tonut, 3.1 punti con il 40% da tre punti. I due giocatori non sono gli unici giovani sul perimetro: infatti, con loro ci sono Andrea Coronica, 20 anni, e Daniele Mastrangelo, 22 anni, 11 punti in due a Trieste nella passata stagione. A fare da chioccia a questo quartetto giovanissimo sarà Marco Carra, alla terza stagione a Trieste, playmaker di 33 anni da 9.3 punti nella passata stagione, e l’ultimo acquisto ex Jesi Ryan Hoover, 39 anni, 10.8 punti di media con il 46% da tre punti l’anno scorso. Da ala piccola giocherà il 27enne americano di 198 cm Will Harris, l’anno scorso per un breve periodo in Israele al Maccabi Kiryat Gat. Sotto le plance il riferimento sarà Dane Di Liegro, 25 anni, 204 cm, che arriva a Trieste dopo una stagione in serie A a Sassari.

Di Liegro porterà tanta combattività e tanto agonismo nelle zone pitturate dove dovrà sgrezzare il talento di Francesco Candussi, 20 anni, scuola Reyer Venezia, ala/centro di 211 cm, e di Emanuele Urbani, ala/centro di 203 cm, già visto all’opera nella passata stagione a Trieste. I ragazzi di coach Buscaglia partiranno alla volta di Trieste nel pomeriggio di sabato e proveranno ad espugnare il PalaSport giuliano domenica: la voglia di tentare l’impresa è tanta anche se sarà necessario combattere con tutte le proprie armi per portare a casa due punti in trasferta, davanti ad un pubblico che sarà sicuramente numeroso e caldo.

Oggi pomeriggio torna su Radio NBC “Speciale Aquila Basket”

Torna oggi alle ore 13.35 l’appuntamento su Radio NBC con “Speciale Aquila Basket Trento” (e in replica alle ore 18.35): la trasmissione settimanale vedrà come ospite della conduttrice Fabia Sartori un giocatore sempre diverso del roster bianconero. Questa settimana è la volta del capitano Toto Forray, che proprio dal PalaTrento, la casa dell’Aquila Basket, parlerà della trasferta di domenica sul campo del PalaTrieste con inizio alle ore 18.00. Radio NBC seguirà l’Aquila Basket in tutte le sue partite in casa e in trasferta con i collegamenti in diretta a partire dalla gara di domenica 6 ottobre, esordio in campionato dei ragazzi di coach Buscaglia.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136