QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Aprica: Zen e Rinaldi trionfano alla Granfondo sulle orme di Pantani

domenica, 23 giugno 2013

Aprica – Grande successo di pubblico e atleti alla nona edizione della Granfondo internazionale Giordana… sulle orme di Marco Pantani. Zen batte Zanasca e Rinaldi vince per la terza volta consecutiva. Più di tremila grimpeur hanno preso il via da Aprica alla Granfondo Internazionale Giordana …sulle orme di Marco Pantani. Una gara dei tre passi Gavia, Mortirolo e Santa Cristina, strade che hanno scritto pagine mitiche di ciclismo. Enrico Zen (Team Beraldo) ha sorpreso proprio tutti mettendosi dietro Luca Zanasca ed Alessandro Bertuola, mentre Ilaria Rinaldi (Cavallino Specialized) ha completato il suo personale tris di vittorie consecutive. Il percorso lungo 175 chilometri e 4.500 metri di dislivello, accarezzato da una giornata splendida, un cielo terso che ha fatto risaltare ancor più le affascinanti cime ancora imbiancate. E la neve ha esaltato la corsa quanto è transitata sul Gavia con alcuni punti delimitati da muri di oltre 3 metri di neve. Anche il percorso mediofondo (155 chilometri e 3.600 metri di dislivello) è transitato sul Gavia e pure sul Mortirolo, ma non sul S.Cristina. Mediofondo tutto toscano, appannaggio del lucchese Federico Cerri (V.C. Maggi) e della pratese Claudia Gentili (Team Prestigio Came), mentre il percorso più abbordabile, 85 km e 1850 m. di dislivello con la scalata del Mortirolo, ma dal versante di Monno, e del Santa Cristina, è stato dominato dal casertano Antonio Valletta e dall’altoatesina Astrid Schartmüller. La gara del mediofondo si decideva nella discesa dal Mortirolo – “vinto” da Kairelis su Cunico tallonati da Federico Cerri – ed era lui ad accendere la volata battendo per mezza ruota Riccardo Toia e di 54” Simone Orsucci. La granfondo invece si rinvigoriva sul S.Cristina con Bertuola che acchiappava a metà salita i due fuggitivi Cunico e Kairelis ma sulle ultime rampe Enrico Zen e Luca Zanasca sovvertivano i pronostici e chiudevano davanti a Bertuola.

Premiazioni speciali con magnum di ben 12 litri del pregiato Sassella Superiore della cantina Nino Negri per tutti i protagonisti dei podi e con le note dell’inno di Mameli suonate dalla fanfara dei bersaglieri.  Grande soddisfazione per il team organizzatore ed in particolare per il “patron” Vittorio Mevio, che manda in archivio una nona edizione della GF Giordana tutta di successo e con tanti complimenti da parte di tutti.
Classifiche Gran Fondo Internazionale Giordana:

Percorso Fondo:

MASCHILE
1. Valletta Antonio Bianchi Factory Team 02:53:22; 2. Toia Massimiliano Asd Team Ucsa 02:53:24; 3. Zemmer Michael Dynamic Bike Team 02:53:25; 4. Gnani Enzo Asd Gnani Bike Team 02:54:20; 5. Biondo Maurizio Team Carimate Kuota 02:55:03

FEMMINILE
1. Schartmuller Astrid Asd Rana Tagliaro 03:08:25 ; 2. Sonzogni Manuela Team Isolmant 03:14:10 ; 3. Zogli Sabrina Gs Alpilatte Br Pneumatici 03:22:15 ; 4. Koschier Christiane Asd Fimap Mrgud 03:27:22 ; 5. Coato Marisa Green Team Asd 03:32:19

Percorso Mediofondo:

MASCHILE
1. Cerri Federico Velo Club Maggi 1906 Asd 05:07:18; 2. Toia Riccardo Exploit 05:07:18 ; 3. Orsucci Simone Ciclo Team San Ginese 05:08:11; 4. Muraro Carlo Legend Miche Gobbi 05:11:59 ; 5. Camozzi Antonio Team Isolmant 05:11:59

FEMMINILE
1. Gentili Claudia Team Prestigio Came Giordana 05:36:33 ; 2. Mabritto Valentina Asd Caam Corse 05:56:28 ; 3. Ciacci Lorna Sportler Team 05:59:37 ; 4. Arsiè Martina Gs Alpilatte Br Pneumatici 06:16:28 ; 5. Monzio Compagnoni A.S.D Team Gero Bike 06:30:27

Percorso Granfondo:

MASCHILE
1. Zen Enrico Asd Team Beraldo Since 1982 05:50:30 ; 2. Zanasca Luca Exploit 05:50:46 ; 3. Bertuola Alessandro Legend Miche Gobbi 05:51:25 ; 4. Kairelis Dainius Mg.K Vis Gobbi Lgl Dedacciai 05:52:56 ; 5. Cunico Roberto Asd Team Beraldo Since 1982 05:53:23

FEMMINILE
1. Rinaldi Ilaria Asd Cavallino-Specialized 06:28:10; 2) Gallo Valentina team Armistizio Hard 07:05:17; 3) Gaggini Daniela Makako Team 7:06:23; 4) Avanzi Claudia Pedale Bagnolese 7:08:18; 5) Bertelli Francesca GS Club Zaina 7:16:48.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136