QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Aprica: scattata la Granfondo Internazionale Giordana con al via 3mila biker

domenica, 22 giugno 2014

Aprica – E’ scattata alle 7.30, puntuale come l’orologio svizzero, la Granfondo Internazionale Giordana con al via 3mila biker  che seguiranno le salite leggendarie della storia del ciclismo come Gavia e Mortirolo. Le rampe del Gavia sono le prime ad essere affrontate, sia dai partecipanti che sceglieranno l’itinerario “granfondo” da 175 km e 4500 metri di dislivello sia da chi opterà per il “mediofondo” di 155 km e 3600 metri di dislivello. Entrambi i percorsi prevedono poi la scalata al Passo del Mortirolo dal versante di Mazzo di Valtellina, salita tanto impegnativa quanto famosa.gran fondo Aprica 10

La “GF Giordana” si conferma Internazionale a tutti gli effetti, perché oltre alle migliaia di atleti italiani saranno al via della gara anche centinaia di stranieri provenienti da tanti stati diversi. Australia, Turchia, Repubblica Ceca, Belgio, Gran Bretagna, Olanda e Stati Uniti sono solo alcune delle nazionalità rappresentate alla granfondo. Ospite d’onore è l’assessore allo sport della Regione Lombardia Antonio Rossi, olimpionico di canoa, I miglioro biker al via , tra cui Federico Cerri, Roberto Cunico, Devis Miorin, Igor Zanetti, Simone Orsucci, Matteo Bordignon o, fra le donne, Claudia Gentili, Astrid Schartmueller, Claudia Avanzi e Valentina Gallo. L

a gara è la quinta tappa dell’Alé Challenge e assegnerà punti per i circuiti Nobili/Super Nobili, Gran Trofeo Multipower e Mini Coppa Lombardia.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136