QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Angelica Bettoni campionessa italiana di slalom speciale

domenica, 8 aprile 2018

Corno alle Scale – È un titolo italiano ‘speciale’ quello vinto da Angelica Bettoni che a Corno alle Scale ha concluso la sua eccellente stagione con la ciliegina sulla torta. La bresciana è così la nuova campionessa italiana di slalom speciale categoria Cuccioli2. Seconda dopo la prima manche, ha chiuso con il tempo di 1:23:14 davanti alla valdostana Giorgia Collomb, vincitrice lo scorso anno.

angelica bettoniDopo il titolo italiano di gigante vinto al GP Giovanissimi, la 12enne di Lovere ha vinto nella sua specialità preferita, lo slalom speciale. Si chiude così una stagione con 3 titoli provinciali, 3 titoli regionali e due nazionali.

I RISULTATI DEL CRITERIUM

Altra giornata all’insegna dell’oro per il Comitato FISI Alpi Centrali nella seconda ed ultima giornata del Criterium Cuccioli 2018 che si è svolto a Corno alle Scale. Dopo i brillanti risultati della giornata iniziale di ieri (sabato) oggi sulla pista “Stadio da Slalom” Angelica Bettoni dello sci club Brixia centra una bellissima vittoria conquistando la prova di slalom speciale femminile per la categoria Cuccioli 2: ovvero quella riservata ai nati nel 2007. Dietro alla Bettoni, secondo posto per la valdostana dello sci club La Thuille Giorgia Collomb e terzo posto per Nora Penstich dello sci club Jochgrimm. Nella top ten di questa prova fra i pali stretti entra anche la lombarda dello sci club UBI Banca Goggi Francesca Zaretti che raccoglie il settimo posto. Ed ancora 13esima piazza per Irene Palazzini dello sci club Brixia.

Nella prova maschile si impone Alberto Landini dello sci club Abetone. Secondo posto per Matteo Avesani dello sci club AVS Brunek e terza piazza per Andrea Di Camillo dello sci club Campofelice. Nella top five di questa prova entra Samuele Corsini dello sci club Valpalot che al termine della competizione raccoglie il quinto posto. Ed ancora Tommaso Molidari dello sci club ASD Piazzatorre centra l’ottava posizione e Nicola Corti dello sci club Ubi Banca Goggi l’undicesimo posto.

Sulla pista Tomba di Corno alle Scale , invece spazio alla alla categoria Cuccioli 1, ovvero i ragazzi nati nel 2007, che hanno affrontato la competizione di ski cross. In campo femminile si impone la bolzanina Nadine Trocker dello sci club Voels Schlern. Dietro di lei due trentine: Vittoria Rossi dello sci club Gallio è seconda e Marta Giaretta dello sci club Tezenis Ski Team è terza. Per quanto riguarda i colori del Comitato FISI Alpi Centrali 24esima piazza per Nicola Giaquinto dello sci club Orezzo e 25esima posizione per Vittoria Giacomelli dello Sportinglivigno.

In campo maschile si impone il bolzanino Alex Silbernagl dello sci club Seiser Alpe. Alle sue spalle David Castlunger dello sci club Ladina e terza posizione per il trentino Luca Loranzi dello sci club Sporting Campiglio. Miglior performance lombarda quella di Jacopo Tirabosci dello sci club Orobie che termina al 29esimo posto.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136