QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Amichevoli: si chiude 9-0 la prima sfida stagionale del Pisa al Grilli di Storo, con il CalcioChiese doppiette di Eusepi e Negro. TABELLINO

mercoledì, 19 luglio 2017

Storo – Finisce 9-0 (5-0) il primo test stagionale dell’Ac Pisa 1909 al Grilli di Storo, nella valle del Chiese sede del ritiro estivo, contro la squadra locale che milita nel campionato di Eccellenza del Trentino Alto Adige. Da segnalare nel primo tempo le doppiette di Negro e di Eusepi. Nel secondo tempo Mister Gautieri rivoluziona la formazione fanno l’esordio il giovanissimo attaccante Elia Giani, classe 2000, e il neo acquisto Petkovic tra i pali neroazzurri.

Parte a ritmo lento il Pisa, in casacca blu coi bordi bianchi; al quarto minuto prima emozione con colpo di testa ravvicinato di Verna, su cross di Polverini sventato in tuffo dal portiere del Calciochiese Angeli. E solo il preludio al gol del vantagio che arriva due minuti dopo per merito di Angiulli ben imbeccato da Eusepi ,con un’apertura a sinistra. Sempre Eusepi appare particolarmente ispirato e sfiora il raddoppio dopo pochi minuti a tu per tu con Scalvini. Di testa coglie la traversa su ottimo suggerimento di Peralta.

Il Pisa fa girare palla seguendo le indicazioni di Gautieri e al 26′ arriva il raddoppio sempre con Eusepi lanciato in porta da un passaggio deviato da un difensore del Calciochiese. Il 3-0 è merito di Negro. Al 34′ su grande azione sul fondo di Peralta che crossa teso al centro conclude in sicurezza di destro. Ancora Peralta protagonista pochi minuti dopo coglie la gioia del gol dopo uno scambio in area con Angiulli. Chiude il primo tempo Eusepi di testa, marcando il 5-0 a quattro minuti dal riposo.

Pisa rivoluzionato nel secondo tempo, con ben 11 giocatori nuovi a iniziare la nuova frazione, tra i quali il giovanissimo Elia Giani, classe 2000, e il neo acquisto Petkovic in porta. Lo spartito della gara però non cambia ed è sempre il Pisa a fare gioco a centrocampo con la coppia Sanseverino – Di Quinzio.

Al 15′ ci prova Cuppone ad animare la sfida, con una conclusione velenosa che sfila sul fondo.Due minuti dopo è ancora il numero 9 pisano a sfiorare l’incrocio con una girata su bel cross mancino di Favale. Al 17′ cross dalla destra di Zammarini, il portiere Marcenzi smanaccia e Di Quinzio deposita in rete il 6-0. Al 23′ bella azione del terzino Birindelli che si accentra e coglie la traversa. Partita tranquilla con guizzo di Masucci che è lesto a deviare di testa un bel crosso dalla destra di Zammarini. Passa un minuto e Di Quinzio spara altissimo un rigore ottenuto dopo una ingenuità della difesa e il suo conseguente atterramento a centro area. All’82’ arriva l’8-0 firmato di testa da Zammarillo su cross di Di Quinzio. Chiude Cuppone al ’90, risolvendo una mischia in area e siglando il definitivo 9-0.

Una bella galoppata per il Pisa in vista del ben più impegnativo test di sabato contro il Carpi, coricea formazione di B capace di tenere testa ieri sera per quasi 80’ al Napoli

Per Venerdì 21 in calendario vi è un incontro della squadra con i tifosi in occasione del Concerto della Banda sociale di Storo previsto in centro alla borgata. Ma l’atteso appuntamento interamente dedicato ai tifosi con la presentazione dello staff tecnico e dei giocatori è previsto per domenica 23 luglio nella piazza di Darzo (frazione di Storo) davanti alla facciata affrescata della casa sociale. Un’opera d’arte che ricorda il lavoro in miniera – vi si estraeva la barite – è oggidivenuta un museo, visitabile dai turisti, grazie all’associazione La Miniera (www.minieredarzo.it).

MITROPA CUP

Da venerdì 21 e sino a domenica 23 la Mitropa Cup vinta dai neroazzurri il 30 maggio 1988 sarà ospitata al Grilli. Il prestigioso trofeo sarà messo il mostra grazie alla sinergia tra l’Associazione Cento, l’area marketing di Ac Pisa 1909, il Consorzio Turistico Valle del Chiese, Amministrazione comunale di Storo e CalcioChiese. I tifosi potranno vedere la Mitropa Cup 1988 nel fine settimana da venerdì a domenica allo Stadio Grilli di Storo. Si stanno ora studiando le modalità per consentire loro di avvicinarsi e fotografarsi con il Trofeo.

Il nuovo ritiro dell’Ac Pisa in riva al lago d’Idro è frutto del lavoro sinergico tra la società Media Sport Event, da anni impegnata a livello internazionale nell’organizzazione di qualsiasi tipo di evento sportivo legato al mondo del calcio, e il Consorzio Turistico valle del Chiese, in collaborazione con Comune di Storo, Bim Valle del Chiese, Calcio Chiese e le Pro Loco locali.

In vista del ritiro la Valle del Chiese ha predisposto una serie di iniziative collaterali: le informazioni, comprese quelle relative all’ospitalità si possono trovare sul sito www.visitchiese.it. E’ attiva la pagina FB Ritiro Ac Pisa in Valle del Chiese – Trentino 2017 (@AcPisain Trentino), che proporrà notizie e curiosità.

TABELLINO

PT -PISA: Cardelli, Longhi, Polverini, Mannini, Verna, Ingrosso, Gucher, Peralta, Eusepi, Angiulli, Negro. All. Gautieri.

CALCIOCHIESE: Angeli, Ferrari, Gabusi, Zaninelli, Carè, Hoxha, Saidi, Donati, Grassi, Risatti, Calcari. All. Berardi.

ST – PISA: Petkovic, Birindelli, Salvi, Cuppone, Di Quinzio, Giani, Izzillo, Zammarini, Favale, Carillo, Sanseverino.

CALCIOCHIESE: Marcenzi, Pellizzari, Gabussi, Bazzani, Donati, Calcari, Essabri, Melzani, Bianchi, Brunori, Giacomolli.

RETI: 6′ Negro, 26′ e 41′ Eusepi, 34′ Negro, 38′ Peralta; 62′ Di Quinzio, 77′ Zammarini, ’82 Carillo, ’90 Cuppone

ARBITRO: Alessandro Meleleo di Casarano

ASSISTENTI: Giovanni Manara di Mantova e Andrea Zaninetti di Voghera


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136