QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Adecco Gold: l’Aquila Basket Trento vince la regular season

domenica, 13 aprile 2014

Trapani – L’Aquila Basket Trento vince la stagione regolare di Adecco Gold con una giornata di anticipo e si prepara ai play off. Straordinaria impresa della formazione Aquila Basket che vince a Trapani con canestro decisivo di Davide Pascolo. Il risultato grazie a Pascolo è stato fissato sul 79 a 81 e l’Aquila basket conquista matematicamente il primo posto nella griglia playoff. Domenica si chiude il campionato al PalaTrento con un’altra sfida, quasi una ripetizione della finale di Coppa Italia con l’Angelico Biella.

Poi dal 27 aprile inizieranno i plaAquila baslet - trapani (FILEminimizer)yoff: al primo turno si gioca contro la dominatrice del girone Silver, la Fortitudo Agrigento, con prima gara a Trento. Il canestro di Dada Pascolo regala a Trento la vittoria per 79 a 81 in casa della Lighthouse Trapani che vale il primo posto matematico nel campionato di Adecco Gold: i ragazzi di coach Buscaglia salgono così a quota 42 punti in classifica e a una giornata dal termine si godono meritatamente la vittoria della stagione regolare di Adecco Gold. 

 

 LA CRONACA

La cronaca: coach Buscaglia è costretto a rinunciare ad un acciaccato Filippo Baldi Rossi in avvio di gara e punta su Luca Lechthaler per completare il quintetto. Dopo 5’ Trento avanti con la tripla di Pascolo per il 10 a 11, ma Trapani trova i canestri di Ferrero e dello scatenato Lowery per il 14 a 11 dopo 7’. La tripla di Forray all’8’ chiude il break bianconero di 0 a 7 che porta l’Aquila Basket avanti sul 14 a 18, che diventa 19 a 20 alla fine del primo quarto. Nel secondo quarto la gara rimane in equilibrio fino al 14’ con Trapani avanti per 30 a 29, ma poi i rimbalzi di Lechthaler e i canestri di Triche lanciano Trento sul 32 a 40 al 17’. Trapani non ci sta e in 2’ torna in parità a quota 40, ma nell’ultimo minuto un canestro di Elder e due liberi di Spanghero danno a Trento il vantaggio sul 40 a 44 a metà gara. Nel terzo quarto la partita si incanala ancora sui binari dell’equilibrio: al 25’ però i ragazzi di coach Buscaglia producono un allungo per il 51 a 59 propiziato da Triche e il solito splendido Forray. Lechthaler è una furia sotto canestro, 8 punti e 11 rimbalzi, e al 29’ Trento è ancora avanti per 57 a 63. Il terzo quarto si chiude però con la tripla di Rizzitiello e si va così all’ultimo quarto sul punteggio di 62 a 65 per Trento. Nell’ultimo quarto il solito splendido Pascolo, 18 punti e 12 rimbalzi, trascina i bianconeri fino al 62 a 74 al 33’, ma Trapani non molla. Al 36’ l’ex Santarossa segna da tre punti, ma risponde l’ex Bossi per il 73 a 79. Trento non segna più per oltre tre minuti e due liberi di Baldassarre impattano a quota 79 a 10” dalla fine. Triche tira, Pascolo prende il rimbalzo e segna il canestro del successo. La giocata di Pascolo sembra una scena già vista, ma questa volta vale la vittoria della stagione regolare di Adecco Gold.

Lighthouse Trapani -Aquila Basket Trento 79-81 

Lighthouse Trapani. Renzi 19, Lowery 18, Baldassarre 16, Bossi 5, Rizzitiello 3, Ianes, Tabbi, Parker, Ferrero 6. N.E.: Bartoli Allenatore: Lino Lardo

 Aquila Basket Trento: Triche 20, Pascolo 18, Forray 18, Fiorito, Santarossa 5, Elder 8, Lechthaler 8, Spanghero 4. N.E.: Baldi Rossi, Molinaro. Allenatore: Maurizio Buscaglia


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136