QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

A Mazzano l’esordio del Trofeo Lombardia di tennistavolo

venerdì, 29 novembre 2013

Mazzano – Tutto è pronto per l’esordio del Trofeo Lombardia di tennistavolo giunto quest’anno alla ventiquattresima edizione. La zona B, composta dai comitati provinciali di Brescia, Crema, Cremona, Lodi, Mantova e Vallecamonica, ha programmato la prima gara della stagione domenica 1 dicembre a Mazzano in provincia di Brescia. A questa prova seguiranno gli appuntamenti di Rogno, domenica 12 gennaio con l’organizzazione a cura del CSI Vallecamonica, e domenica 16 febbraio in una località in provincia di Cremona ancora da definire. La Polisportiva Oratorio Piancamuno sarà impegnata a difendere il titolo regionale conquistato lo scorso anno; ad agevolare il compito, comunque difficile, della formazione camuna è arrivato dalla Valtellina un gruppo di atleti che ha già esordito nel circuito zonale12381_574457049242097_973173732_n.

L’appuntamento decisivo, dopo la fase eliminatoria, è fissato a Villaguardia domenica 16 marzo per le finali di tutte le categorie. Il circuito regionale è valido anche per l’ammissione al Gran premio nazionale di tennistavolo; le rappresentative delle regioni saranno composte da atleti/e che abbiano partecipato a prove regionali e provinciali e saranno costituite per il 70% da atleti col risultato tecnico migliore e il restante 30% da atleti che hanno partecipato ad almeno due prove regionali.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136