QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Tuffi, Europei di Rostock: Tania Cagnotto fa tris, oro anche nei 3 metri

domenica, 14 giugno 2015

Rostock – Tania Cagnotto ha vinto la medaglia d’oro anche dal trampolino tre metri ai campionati europei di Rostock. L’azzurra ha ottenuto un punteggio di 350.20 nei 5 tuffi effettuati, precedendo Kristina Ilinykh (334.15) e la tedesca Tina Punzel (330.90). Quarta Francesca Dallapè con 323.15.Cagnotto-Medaglia

Per la bolzanina si chiude un Europeo trionfale che l’ha vista conquistare tre medaglie d’oro (uno ieri nel sincro, l’altro nell’individuale), portando a 17 il totale di medaglie dal metallo più prezioso conquistate nelle rassegne continentali. Cagnotto si è anche qualificata ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro dell’anno prossimo. Grande festa in Alto Adige per l’atleta che ha dominato a livello europeo l’ultimo decennio di tuffi.

I COMPLIMENTI DI KOMPATSCHER E STOCKER
Tania Cagnotto non si ferma mai, e agli Europei di Rostock conquista la medaglia d’oro anche dal trampolino 3 metri: si tratta del terzo successo in questa edizione e del 25esimo podio della carriera a livello continentale.

“Sono talmente tante le medaglie conquistate da Tania Cagnotto – sotttolineano il presidente Arno Kompatscher e l’assessora allo sport Martha Stocker – che diventa difficile trovare le parole giuste senza il rischio di ripetersi. A costo di sembrare banali, ci limitiamo a farle arrivare i complimenti non solo della Giunta provinciale, ma di tutti gli altoatesini. Un’atleta come Tania Cagnotto rappresenta un motivo di vanto e di orgoglio per la nostra terra”.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136