QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Windsurf, classe RS:X: da oggi al circolo Torbole il mondiale giovanile

sabato, 24 giugno 2017

Torbole – Il Garda Trentino e Torbole sono pronti per accogliere gli oltre 200 atleti provenienti da 30 nazioni che prenderanno parte a uno degli appuntamenti più attesi della stagione velica, il mondiale giovanile di windsurf della classe olimpica RS:X.

Da oggi – sabato 24 giugno – a sabato 1 luglio lo specchio d’acqua a nord del lago diventerà il campo di regata sul quale ammirare tutti i più forti talenti giovani del panorama internazionale della tavola a vela, per un evento di grande portata, capace di richiamare in Garda Trentino un numero importante di addetti ai lavori, appassionati e familiari desiderosi di vivere una settimana di sport e spettacolo ad altissimo livello.

surf-torbole-10

Forte dell’esperienza organizzativa del Circolo Surf Torbole, il mondiale si annuncia come un vero e proprio punto di svolta nella stagione della specialità e per l’immediato futuro degli atleti, confermando in pieno l’importanza della vela come risorsa turistica e promozionale legate allo sviluppo del territorio.

Gli occhi del mondo del windsurf saranno concentrati per sette giorni sulle competizioni in programma nel magnifico scenario del lago e delle montagne che lo circondano. L’evento è diventato una realtà grazie anche alla collaborazione di Garda Trentino Spa (in qualità di gold sponsor), di Hydro Dolomiti Energia e della Cassa Rurale Alto Garda, trasformando un appuntamento sportivo in una occasione per coinvolgere la città e un intero territorio attraverso le qualità che da sempre distinguono il Garda Trentino, vale a dire eccellenza organizzativa, elevato livello dell’ospitalità, simpatia e varietà dell’offerta per le persone al seguito.

Nella settimana del mondiale (e del parallelo Garda Lake RS:X U17 Windsurfing Championship) le vele multicolori riceveranno l’impulso di Ora e Pelèr, i venti caratteristici della parte nord del lago, grazie ai quali il campo di regata del Garda Trentino viene considerato uno dei migliori a livello internazionale. Ma la manifestazione di Torbole non vivrà di sole sfide sull’acqua. Il mondiale coinvolge una intera comunità ed è un momento di condivisione e scambio culturale oltre che importante occasione per rafforzare l’immagine del territorio. Allo scopo è stata avviata una collaborazione con la Libera Accademia delle Belle Arti (Laba) per la creazione del logo di Youth RS:X World Championship 2017, così da comunicare al meglio il valore della territorialità lacustre. Durante la settimana del mondiale, sarà aperta la “Mostra dei loghi”, realizzata a cura degli studenti Laba per raccontare il percorso di ricerca che ha condotto alla creazione dell’immagine. Inoltre gli schermi del Circolo Surf Torbole proietteranno videoclip e reportage fotografici per seguire istante dopo istante le competizioni e creare un coinvolgimento totale tra atleti e visitatori. Sempre a questo riguardo, va sottolineato come la regata sarà interamente ecosostenibile, grazie all’utilizzo di materiali riciclabili al cento per cento.

Il programma ufficiale della manifestazione: sabato giugno registrazione degli atleti e il check dei materiali, domenica 25, alle 18, è prevista la cerimonia di apertura, con la sfilata dei team per le vie di Torbole, quindi dal 27 gare tutte le mattine dalle 11, a certificare che il mondiale giovanile 2017 è un avvenimento di tutti, dedicato a tutti.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136