QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Ledro, nomade arrestato dai carabinieri per furti su auto

domenica, 21 agosto 2016

Ledro – Furti su auto, nomade arrestato dai carabinieri della stazione di Ledro. Nel corso dei servizi di prevenzione generale intensificati secondo il Piano “Agosto sereno” voluto e predisposto dal Comando Provinciale di Trento, i militari della stazione di Ledro hanno individuato H.G., 40enne, nomade, già conosciuto dalle forze dell’ordine di Bolzano, quale autore di alcuni furti su auto in sosta, avvenuti poco prima di ferragosto ai danni di turisti tedeschi, in ferie sulle rive del lago di Ledro.

carabinieri

L’autore è stato scoperto grazie ad alcune testimonianze di persone presenti al momento dei furti e ad alcune telecamere che hanno consentito di verificare che il soggetto, dopo aver colpito, si allontanava a bordo di uno scooter di grossa cilindrata. Poi la svolta, con l’arresto del nomade tra Torbole e Malcesine, che ha fornito elementi di riscontro per ricondurre il 40enne ai furti in val di Ledro.

Attualmente ristretto presso la Casa Circondariale di Verona, arrestato in flagranza di reato per furto su autovettura a Navene, ma con a carico alcune ordinanze di custodia cautelare per fatti analoghi nelle province di Trento, Bolzano e Verona, gli verranno contestati anche questi furti.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136