QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Vertice in Val di Sole dopo le nevicate. Il punto sulle strade chiuse in Trentino

venerdì, 27 dicembre 2013

Val di Sole – Dopo l’ondata di maltempo che ha colpito anche il Trentino e dopo le abbondanti precipitazioni che hanno creato qualche problema alla viabilità, si lavora alacremente per ripristinare i collegamenti su tutta la rete viaria provinciale. Il presidente della Provincia autonoma di Trento, Ugo Rossi, e l’assessore provinciale alla Protezione civile, Tiziano Mellarini, si sono recati in Val di Sole (nella foto sotto il presidente Rossi con Nicola Fantelli e l’assessore Mellarini). La strada – la statale 239 – che va da Dimaro a Madonna di Campiglio a partire da Folgarida è tornata agibile. Sono state rimosse le piante cadute per il peso delle neve. Sul posto hanno lavorato i Vigili del Fuoco e i tecnici che sovrintendono alla viabilità. Il presidente e l’assessore hanno voluto sincerarsi di persona dell’andamento dei lavori ed hanno pronunciato parole di lode perVal di Sole  Rossi e Mellarini2 il grande lavoro che si sta facendo in tutto il Trentino per contenere i disagi a residenti e turisti. Sul posto si sono recati anche il comandante dei Vigili del Fuoco Volontari di Dimaro Nicola Fantelli e il sindaco Romedio Menghini.

 

AGGIORNAMENTO SITUAZIONE VIABILITA’ PROVINCIALE

In generale si raccomanda prudenza per possibili tratti ghiacciati e obbligo di utilizzo catene o pneumatici invernali nelle tratte in quota.

VAL DI NON E SOLE
Riaperta la statale 239 di Campiglio chiusa ieri per pericolo caduta piante tra Folgarida e Passo Campo Carlo Magno. (Nella foto sotto gli interventi dei vigili del fuoco e tecnici della Provincia per rimuovere i tronchi d’alberi caduti dal peso delle neve) .

CHIUSA S.P. 141 di Bolentina-Ramale di Montes chiuso per pericolo Valanghe.
CHIUSA S.P. 86 di Rabbi – tratto Rabbi – Fonti – Plan.
statale 42 del Tonale e della Mendola obbligo attrezzatura invernali tra Vermiglio e il Passo Tonale in cui ci sono circa 150 cm di neve.
A Madonna di Campiglio circa 120 cm di neve e a Marilleva circa 100 cm di neve.

VAL DI FIEMME – FASSA – PASSI DOLOMITICICampiglio 2

Neve tra 70 cm nelle vallate oltre 1000 metri e 130 cm nei passi.
RIAPERTA statale 241 Passo di Costalunga
CHIUSI per pericolo caduta piante
statale 620 Passo Lavazè lato Bolzano
statale 346 Passo San Pellegrino lato Belluno.
CHIUSI per pericolo valanghe i seguenti passi Dolomitici:
statale 48 Passo Pordoi lato Belluno
statale 242 Passo Sella lato Bolzano
statale 641 Passo Fedaia è chiuso in località Diga al chilometri 11,500 circa
CHIUSI per pericolo caduta piante e valanghe da bivio Castelir
statale 50 Passo Rolle
SP 81 Passo Valles.

TRENTO – MONTE BONDONE – PAGANELLA
CHIUSA – SP 25 tra loc. Garniga Vecchia e Viote per pericolo caduta piante. Operazione di taglio in corso.
SP 85 – Monte Bondone: loc. Vason – Viote circa 100 cm di neve.
Obbligo attrezzatura invernale per la parte in quota oltre Vaneze.
statale 421 – SP 64 – Altopiano della Paganella – Andalo 30-40 cm di neve. Cavedago 20 cm, non si rilevano problemi significativi alla viabilità.

ALTA VALSUGANA
Non si rilevano problemi significativi alla viabilità.
SP 83 – SP 66 Altopiano di Pinè circa 25 cm di neve. Passo Redebus circa 40 cm.
SS 349 – SP 9 Luserna Al Passo Vezzena circa 25 cm di neve.
SS 349 – SS 350 – SP 142 – SP 143 Altopiano di Lavarone – Passo Sommo – Coe – Folgaria. Circa 15 cm di neve nei punti più in quota.
SP 8 – SP 135 – Alta Valle dei Mocheni 25 cm di neve.
SP 12 di Vignola – Monte Panarotta circa 100 cm di neve.

BASSA VALSUGANA e PRIMIERO
CHIUSO statale 50 Passo Rolle per pericolo caduta piante e valanghe.
CHIUSO SP 79 del Passo Broccon per pericolo valanghe da Canal San Bovo al Passo. Il Passo Broccon è aperto da Castello Tesino. Al passo ci sono circa 80 cm di neve.

VALLI GIUDICARIE – VAL RENDENA
Non si rilevano problemi significativi alla viabilità.
statale 239 – Madonna di Campiglio – Passo Campo Carlo Magno 120 cm di neve circa.

ZONA RIVA DEL GARDA
Non si rilevano problemi significativi alla viabilità.
SP 127 di Tremalzo circa 70 cm di neve nella parte più alta.

VALLAGARINA E ALTOPIANO DI FOLGARIA
Non si rilevano problemi significativi alla viabilità.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136