Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Vermiglio, “Strani…ieri, il ritorno dei vermeani”: rievocazione sulla Prima Guerra Mondiale

giovedì, 24 agosto 2017

Vermiglio - Strani…ieri, il ritorno dei Vermeani. La memoria di un paese. Percorso itinerante con performance teatrali e musicali. Venerdì 25 agosto – inizio alle 20.45 a Cortina di Vermiglio, di fronte al Casèl – ci sarà la rievocazione storica, conclusione di un trittico, iniziato nel 2015 con la partenza dei “vermigliani” verso Mitterndorf avvenuta nella notte tra il 20 e il 21 agosto 1915 quando il Comando militare austriaco ordinò l’evacuazione di Vermiglio e l’annuncio è stato dato dal parroco e dalle autorità, proseguita lo scorso anno con una seconda rievocazione e quest’anno l’evento sul ritorno in un paese devastato dalla Prima Guerra.

Vermiglio 80

Venerdì la rievocazione storica del ritorno dei vermeani, testi e regia di Maria Teresa Dallatorre. Un paese nelle nuvole, le vermeane e i vermeani proporranno l’evento, allietato da Ensemblea Vocale Altair e dal Coro Santa Lucia di Magras. In caso di maltempo la rappresentazione si terrà presso il Teatro Polo Culturale di Vermiglio


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136