Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Vermiglio, Alex Salvatori trionfa alla 22esima Sgabanada

domenica, 28 gennaio 2018

Vermiglio – Alex Salvatori, atleta della Val Rendena ha vinto la Sgabanada 2018, memorial Vito Panizza e Alba Vareschi, che si è svolta oggi a Vermiglio. Al secondo posto Gabriele Fedrizzi e al terzo posto Omar Delleva. In centinaia hanno preso il via alla gara che è giunta alla 22esima edizione.Sgabanada

La manifestazione, organizzata dal SAT- Sezione di Vermiglio (Trento) – che rientra nel progetto “Sci Alpinismo e solidarietà”ed è inserita nel circuito “Raduni Sci Alpinistici Valli del Noce”, è scattata alle 9 da Vermiglio e si è conclusa con la festa e le premiazioni al Polo Culturale di Vermiglio nel pomeriggio alla presenza di Manuel Daldoss tra i promotori, il sindaco Anna Panizza, il vicesindaco Michele Bertolini e gli amministratori.

La gara ha visto trionfare Alex Salvatori che in 40’36” ha percorso i quasi 5 chilometri, con un dislivello di 700 metri. Alex Salvatori, del team Alpin Val Rendena, ha distanziato Gabriele Fedrizzi (Brenta Team) di 24” e Omar Delleva (Adamello Ski team) di 31”. Sono stati inoltre premiati i primi 3 arrivati, maschi e femmine, il tempo medio, il più giovane ed il più vecchio, l’ultimo arrivato, maschio e femmina ed i gruppi più numerosi.Sgabanada 2018 3


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136