QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Primi bilanci dei Campionati Mondiali MTB a Commezzadura. Il presidente APT, Rizzi: “Grande successo per tutta la Val di Sole”

martedì, 13 settembre 2016

Commezzadura – Un successo i Campionati del Mondo di Mtb, che si sono conclusi domenica a Daolasa di Commezzadura e che per due settimane hanno tenuto banco in Val di Sole, nelle località di Vermiglio e Commezzadura. I numeri sono da record con oltre 30 mila presenze sull’arco delle due settimane, di cui più di diecimila lo scorso weekend.mtb-bike-daolasa1

Il presidente dell’Apt Val di Sole, Pejo e Rabbi, Luciano Rizzi, ha preso ringraziato il Comitato Organizzatore: “Vorrei esprimere, da parte mia e da tutta l’Azienda per il Turismo delle Valli di Sole, Peio e Rabbi, un profondo ringraziamento al Presidente Aldo Bordati e a tutto il Comitato Organizzatore Grandi Eventi Val di Sole: è sicuramente merito di tale gruppo di motivate persone se, a soli 8 anni di distanza dai Campionati Mondiali 2008, la Val di Sole ha di nuovo ospitato la più importante manifestazione internazionale delle ruote grasse, specialità Downhill, Trials e Four Cross. Un grandissimo successo iridato, impreziosito dal gustoso ed apprezzato antipasto dei Mondiali cross country e downhill delle categorie Master, che conferma la fiducia della nostra valle da parte del panorama sportivo mondiale, ma anche la sua volontà di consolidarsi come destinazione di primissimo livello per la mountain bike”.

commezzadura-daolasa_mini

“La nostra ApT – prosegue Luciano Rizzi – ha infatti avviato un processo di sviluppo e consolidamento dell’offerta turistica MTB, perché Val di Sole Bikeland diventi sempre di più un prodotto competitivo sulla scena internazionale. L’apertura del nuovo bike park di Daolasa il prossimo anno darà un’ulteriore spinta in tale direzione, assieme al neonato bike park del Passo del Tonale, i 300 chilometri di percorsi in tutta la Val di Sole, i 36 chilometri di pista ciclabile, i servizi di Treno + Bici, Bici Bus, noleggi, scuole di MTB, ristori e ricettività alberghiera.

commezzadura-mtb

Gli importanti eventi di inizio settembre 2016 sono senza dubbio dovuti non solo alla spettacolarità e caratteristiche tecniche dei tracciati, ma anche alle collaudate capacità organizzative, alla logistica ed all’accoglienza dei promotori. Elementi decisamente basilari per ogni manifestazione di successo”.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136