QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Val di Sole e Val Rendena, stagione turistica da record. Incremento a doppia cifra di arrivi e presenze

sabato, 29 agosto 2015

Val di Sole - Incremento a doppia cifra degli arrivi e presenze turistiche in Val di Sole, al Tonale, in Val Rendena  e Campiglio. Arrivi e presenze turistiche in crescita, nel mese di luglio e primi dieci giorni di agosto, in Trentino. Il report dell’Istituto di statistica provinciale sul movimento turistico estivo mostra risultati decisamente positivi: + 16,5 % gli arrivi, + 7,8% le presenze nei circa 1500 alberghi (oltre 91 mila Panoramica_Val_di_Sole 1posti letto) considerati nella stima di luglio-agosto. Il periodo cumulato dei primi due mesi della stagione estiva conferma risultati positivi con un +9,9% per gli arrivi e +5,4% per le presenze.

Le presenze turistiche del mesedi luglio rapportate al complesso delle presenze della stagione estiva, contano mediamente più del 30%, un terzo circa dell’intero periodo.

Gli alberghi considerati sono 1492 con 91.479 posti letto e rappresentano il 96,3% dell’offerta alberghiera; il grado di  utilizzo lordo è stato del 61,4% a luglio e prima decade di agosto.

val di sole marathon

VARIAZIONI PERCENTUALI RISPETTO AL 2014
Il periodo cumulato dei primi due mesi della stagione estiva conferma risultati positivi con un +9,9% per gli arrivi e +5,4% per le presenze. Le presenze turistiche del mese di luglio rapportate al complesso delle  presenze della stagione estiva, contano mediamente più del 30%, un terzo circa dell’intero periodo. In termini complessivi, considerando il periodo giugno – luglio, il peso raggiunge il 46% circa.

STAGIONE ESTIVA 2015
Stagione 2015  Arrivi  Variazioni % – Presenze  Variazioni %  

Giugno 207.741 -0,3  718.111  0,0
Luglio 384.419 16,5 1.786.588 7,8
Totale periodo 592.160 9,9 2.504.699 5,4
Posizionando la stima dei dati di luglio 2015 in senso longitudinale su un lungo  periodo (1985-2015), si evince che il risultato registrato nel movimento è in netta ripresa rispetto agli arrivi che fanno segnare il livello più elevato di sempre.

Il report dell’Istituto di statistica provinciale: forte ripresa dei turisti italiani, in crescita anche gli stranieri.

Infine, secondo l’Ispat, anche le previsioni per il mese di agosto, che ha segnato un ottimo avvio con aumenti a due cifre. Gli arrivi aumentano infatti del 16,0% e le presenze dell’11,8%. La suddivisione tra mercato italiano e straniero vede una forte ripresa degli italiani con un 19,2% in più di arrivi e un 13,7% in più di presenze. Anche gli stranieri aumentano, con un +8,7% di arrivi e un +6,9% di presenze.

I DATI SULLE PRESENZE E INCREMENTI 

Enti di Promozione Variazione % Variazione % Variazione %

Altopiano di Pine’ e Valle di Cembra* 16.136 -0,3 6.706 6,1 22.842 1,5
Valle di Fiemme 116.688 9,0 14.722 17,1 131.410 9,9
Valle di Fassa* 325.327 8,9 39.740 18,7 365.067 9,9
97.295 8,6 6.451 6,6 103.746 8,5
Valsugana – Tesino* 55.073 1,0 31.177 10,7 86.250 4,3
66.348 25,9 6.524 -48,8 72.872 11,3
Rovereto* 26.489 4,6 7.669 17,6 34.158 7,3
Garda trentino 30.959 14,6 266.985 3,2 297.944 4,3
25.543 8,2 5.319 12,1 30.862 8,8
113.129 18,5 16.494 18,2 129.623 18,5
Valli di Sole, Peio e Rabbi* 164.819 2,7 14.516 13,6 179.335 3,5
Valle di Non 27.444 1,1 8.066 2,5 35.510 1,4
Zone fuori ambito* 26.147 4,6 19.249 14,9 45.396 8,7
Provincia* 1.295.373 8,1 491.215 6,9 1.786.588 7,8


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136