QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Trentino, anteprima d’inverno alla Fiera Skipass

mercoledì, 1 novembre 2017

Folgarida-Marilleva – Nello stand curato da Trentino Marketing il pubblico ha apprezzato in particolare l’innovativa App “Trentino VR”, per viaggiare nelle valli del nostro territorio grazie alla realtà aumentata, lo “ski simulator”, e naturalmente le proposte degli ambiti inseriti nei consorzi Skirama Dolomiti Adamello-Brenta e Dolomiti Superski. La Val di Fassa ha presentato il Mondiale Juniores di sci alpino del 2019.

fierLa montagna italiana torna a sorridere dopo una stagione estiva molto positiva. Un trend che per alcuni territori, e tra questi anche il Trentino, perdura anche in queste settimane di autunno e alimenta l’ottimismo anche rispetto all’imminente stagione invernale. Un clima di fiducia che si è potuto cogliere in occasione della Fiera Skipass, principale vetrina della prossima stagione bianca, che si è tenuta da venerdì 27 a domenica 29 ottobre negli spazi di Modena Fiere. Ad alimentarlo contribuiscono anche i dati diffusi proprio in occasione di Skipass dall’Osservatorio Italiano del Turismo Montano: nella prossima stagione si prevede un incremento negli arrivi del 5,5% e del 5,1% nelle presenze per il comparto della montagna bianca italiana. Tradotto sul piano economico significa un incremento del fatturato del 5,4%, quantificabile in 10 miliardi 513 milioni di Euro (l’11,2% del complessivo sistema del turismo italiano).

Alla 24a edizione di Skipass, all’interno dello stand, curato da Trentino Marketing, erano presenti le Apt territoriali che fanno parte dei due caroselli Skirama Dolomiti Adamello Brenta e Dolomiti Superski. Lo stand del Trentino, nel corso delle tre giornate, è stato costantemente frequentato e al centro dell’interesse di un pubblico molto trasversale, dallo sportivo alle famiglie, ma anche dei numerosi rappresentanti dei media presenti all’evento.

Una delle novità proposte dalla fiera modenese in questa edizione è stato lo “Skipass Match Day”, un evento b2b riservato a Tour Operator, Sci Club, Cral, che nell’occasione hanno incontrato i diversi espositori. Anche da questo incontro, che ha visto una buona partecipazione, sono emersi ottimismo e positive attese rispetto alla prossima stagione bianca

Ad attirare e incuriosire il pubblico è stata la novità di Trentino VR, un’ app di realtà virtuale che proietta l’utente direttamente in Trentino, tra le sue valli offrendo la possibilità di vivere in prima persona le innumerevoli esperienze coinvolgenti che si possono vivere sul nostro territorio.

Il tutto grazie ad uno smartphone dove caricare l’App, disponibile sia per IoS che per Android, e al quale applicare la speciale cardboard in dotazione, un kit in cartone con lenti appositamente progettate in grado di trasformare il proprio device in un visore di realtà virtuale.

Sempre molto apprezzato anche lo ski simulator, una struttura altamente tecnologica in grado di far vivere l’esperienza reale di una discesa in pista: diverse centinaia le persone che nelle tre giornate hanno voluto provare l’emozione di una discesa sugli sci in anteprima, grazie al supporto professionale e alla collaborazione dell’Associazione Maestri di Sci del Trentino.

Domenica pomeriggio, infine, alla presenza di media, operatori e pubblico, è stato presentato il Campionato mondiale di sci alpino Juniores assegnato dalla Fis alla Val di Fassa nel 2019. Alla presentazione, oltre al Comitato organizzatore dell’evento iridato guidato da Davide Moser, sono intervenuti il presidente della Fisi Flavio Roda, l’Assessore provinciale allo sport Tiziano Mellarini e il presidente del Comitato Trentino Fisi Angelo Dalpez.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136