QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Trentino: ad Apt e Pro loco l’anticipo sui finanziamenti 2016

martedì, 19 aprile 2016

Dimaro – Sei milioni e 90 mila euro alle Apt, poco meno di 350.000 euro ai Consorzi pro loco: è l’ammontare dell’anticipo, pari al 35 % dei contributi ordinari concessi lo scorso anno, che la Giunta provinciale ha deciso oggi di assegnare alle Aziende per il turismo e alle associazioni pro loco (Consorzi) per lo svolgimento delle attività di marketing turistico-territoriale negli ambiti di propria competenza.Assessore  Dallapiccola

La decisione di corrispondere un anticipo sui finanziamenti provinciali 2016 – spiega l’assessore al turismo Michele Dallapiccola, firmatario della delibera – risponde alla necessità di consentire alle Apt e alle pro loco una programmazione minimale delle attività in attesa dell’approvazione dei nuovi criteri e modalità di contribuzione che troveranno applicazione a partire da quest’anno e che sono in fase di predisposizione.

Nel 2015 i finanziamenti complessivi corrisposti dalla Provincia furono pari a 17.400.000 euro per le Apt e un milione di euro per i Consorzi delle associazioni pro loco.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136