QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Tragedia sulla Presanella: terza vittima, morto in ospedale il 13enne coinvolto

lunedì, 28 agosto 2017

Vermiglio – Sale il bilancio delle vittime della tragedia sulla Presanella. Oggi ha infatti perso la vita anche Cesare Ziboni, 13enne di  Sale Marasino (Brescia), coinvolto ieri nell’incidente in montagna nel Trentino Occidentale.

Vermiglio intervento Soccorso Alpino 1Da ieri era ricoverato in gravissime condizioni nel reparto di rianimazione dell’ospedale Santa Chiara di Trento: troppo gravi i traumi riportati nella caduta sul ghiacciaio. Nell’incidente era morta anche la madre Raffaella Zanotti, 41 anni. Ricoverati, con ferite non gravi, il fratello di Cesare, Andrea (21 anni) e il padre Giovanni che è stato trasferito già domenica nell’ospedale di Brescia.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136