QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Torna il sole, aperte tutte le piste nei comprensori Pontedilegno-Tonale e Folgarida-Campiglio. Ok anche Aprica e Pejo

domenica, 18 gennaio 2015

Passo Tonale (Al.Pa.) – Altra neve nella notte e oggi una giornata di sole in quota, nel comprensorio Temù-Pontedilegno-Passo Tonale, condizioni ideali per divertirsi sugli sci. La perturbazione ha portato un metro di neve al Tonale, con l’apertura di tutte le piste compreso l’Alpino che fino agli scorsi giorni era rimasto chiuso.  Neve anche a Temù e Ponte di Legno, con una veste – che per la prima volta in questo 2015 – è tipicamente invernale.

Anche le stazione sciistiche di Campiglio, Folgarida, Marilleva, Pejo sul versante trentino, Aprica  e le località della Valtellina hanno un ottimo innevamento. “Siamo soddisfatti – sostengono gli operatori turistici – l’attesa perturbazione è arrivata e la stagione può proseguire alla grande”.

Gli esperti mettono in guardia –  soprattutto oltre i 1.800 metri – del pericolo di slavine – indicato come rischio  3 – marcato.

PISTA DA FONDO  A VERMIGLIPasso Tonale alpe altaO

Sono aperte tutte le piste e in mattinata – come ha comunicato l’ufficio turistico e informazioni del Passo Tonale – ci si può divertire su tutte le piste di sci di fondo fino alla località Stavel.

LA BRUSCADELA 

Nella località del Centro Fondo di Vermiglio è stato stato allestito un parco divertimento per i bambini. Il divertimento è assicurato con una pista TUBING E AIRBORD, discesa per slittare e bob collegate ad un nastro trasportatore per la risalita. Per i più piccini un simpatico elefantino, gonfiabile con scivolo
Ingresso pagamento:

mattino – pomeriggio – sera 5 euro

Ridotto fino 16 anni 3 euro

Bambini fino ai 5 anni 3 euro. I bambini dovranno essere accompagnati da un adulto che entrerà gratuitamente

Stagionale  25 euro (escluso uso gommoni)

Affitto gommoni e airboard un’ora 3 euro


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136