Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Tonale Orientale: ritrovato senza vita dal Soccorso Alpino Trentino il turista 44enne scomparso da Vermiglio

mercoledì, 4 gennaio 2017

Vermiglio – E’ stato trovato senza vita il turista scomparso da ieri sera sul monte Tonale orientale. Questa mattina intorno alle 9.30 gli uomini del Soccorso alpino dell’area operativa Trentino occidentale hanno rinvenuto, purtroppo senza vita, il turista italiano di 44 anni, nato a Bologna, ma residente in Irlanda, disperso da ieri sera sul Monte Tonale Orientale, mentre si trovava in vacanza a Vermiglio (Trento) con la famiglia.

A dare l’allarme ieri sera al Numero unico di Trentino Emergenza è stata la moglie non vedendo rientrare il marito, partito a piedi e da solo la mattina per un’escursione in quota. Subito, nonostante il buio, sono scattate le ricerche che si sono protratte fino a mezzanotte, per poi riprendere questa mattina alle prime luci dell’alba.

Soccorso Alpino Trentino 1

Il corpo dello sfortunato turista è stato individuato tramite l’elicottero di Trentino emergenza in Val Selin, a quota 2300 metri, circa 250 metri sotto il sentiero numero 137 che il turista ha percorso, fino al momento dell’incidente, rientrando dal giro che parte dal Tonale per Forte Zaccarana e località Biolca. Non si esclude che il turista possa essere scivolato a causa dell’erba ghiacciata presente in quota, ma neanche che la caduta possa essere stata causata da un malore.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136