QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad

Ad

Stagione sciistica: aprono gli impianti al Tonale, Madonna di Campiglio, Livigno, Alpe Cermis e Paganella. Le piste aperte

venerdì, 27 novembre 2015

Passo Tonale – Tutto è pronto per lo sci. Tra domani e domenica apre il circo bianco nelle principali località turistiche della Lombardia e Trentino. Le condizioni meteo e la mancanza della neve naturale hanno condizionato la tradizionale ‘overture’ di fine novembre. Grazie all’importante lavoro svolto nelle ultime settimane, quando gli impianti per l’innevamento programmato sono entrati a pieno regime, è stato possibile rispettare la data del 28 novembre.

PASSO TONALE 

A partire da domani si scia in Tonale e sul Presena, dove sarà in funzione la nuova cabinovia che unisceGhiacciao Presena1 Passo Paradiso a Cima Presena. Grazie al freddo di questi giorni nel Comprensorio si stanno preparando anche altre piste.

Nel dettaglio, da domani, sabato 28 novembre, aprono Valena e Vittoria (Passo Tonale), Valbione (Ponte di Legno) e la parte alta del Ghiacciaio Presena. Da domenica invece ci sarà l’opportunità di sciare anche sulla Tre Larici e sulla Tonalina (Passo Tonale).

MADONNA DI CAMPIGLIO

Madonna di Campiglio, verranno aperti la telecabina Grosté 1° e 2° tronco, la seggiovia 6 posti Grostè Express, la seggiovia quadriposto Boch, la telecabina Spinale e la seggiovia Nube D’Oro al servizio delle relative piste.

LIVIGNO

Sono confermate per domani l’apertura dello skilift Amerikan e della pista Trepalle al Mottolino, mentre è in via di definizione la possibile apertura della pista Tagliede sul versante Carosello 3000.

A Livigno per quanto riguarda lo sci di fondo, è aperto l’anello nella piana centrale, coperto da innevamento programmato, dove da diverse settimane si stanno allenando anche diverse Squadre Nazionali in vista dei primi appuntamenti internazionali. La pista di fondo su neve artificiale ha richiamato a Livigno moltissimi appassionati, che hanno potuto confrontarsi direttamente con i campioni e anche testare i nuovi materiali tecnici della stagione 2015/2016.

ALTRE LOCALITA’ TRENTINE

La skiarea di Folgaria assicura l’apertura delle piste Malga Pioverna e Termental in zona Passo Coe. Primi impianti aperti anche nello Skicenter Latemar di Pampeago-Obereggen e sull’Alpe Cermis. Da domenica 29 aperti tutti gli impianti dell’Alpe Cermis. Sempre domani, alle 8.30, apre la pista Campiol del Centro del Fondo di Passo Lavazé (3 o 4 chilometri).

In Paganella sabato 28 e domenica sono aperti la telecabina Andalo-Doss Pelà e la seggiovia quadriposto Albi de Mez-Cima Paganella insieme alle piste Olimpionica 3 e Cacciatori 2 e i rifugi Dosson, Albi de Mez, La Roda. A San Martino di Castrozza sabato e domenica sarà aperta la seggiovia Ces e la pista Bellaria.

Trento Funivie comunica l’apertura del Monte Bondone. Sarà in funzione la seggiovia esaposto Montesel, le piste aperte saranno la Diagonale Montesel, la Cordela e Campo Scuola Primi Passi.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136