QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Sci in fuoripista: prime multe al Passo Tonale, Campiglio e Folgaria

giovedì, 13 febbraio 2014

Passo Tonale – Fuoripista vietato e per gli sciatori che disattendono le indicazioni scattano le multe. Negli ultimi due giorni, con il ritorno del sole, l’avventura in neve fresca è un’attrazione per gli appassionati dello sci. Rimane comunque un pericolo alto di distacco di slavine per la neve che non si è ancora assestata. Così gli uomini del soccorso pista e le forze dell’ordine che vigilano sono attenti affinché non vengano effettuate discese in zone pericolose. Ad esempio nella zona del “Cantiere” a lato dell’arrivo della cabinovia del Passo Paradiso oppure  nelle valli accanto alle piste Bleis e Alpino, per rimanere in Tonale. Altre zone sotto osservazione dalle forze dell’ordine sono tra Madonna di Campiglio e Pinzolo e Aprica. Il pericolo valanghe, secondo quanto segnalato dagli esperti meteo, è marcato, ossia 3.Polizia soccorso piste

Non sono finora mancate multe nei confronti di sciatori. Quattro sciatori multati dal servizio sicurezza in pista al Passo Tonale, a Folgaria cinque sciatori sono stati sanzionati dai carabinieri per aver effettuato discese fuoripista nonostante il divieto segnalato per pericolo valanghe e altre tre tra Campiglio e Pinzolo. L’invito è quindi di prestare attenzione e osservare i cartelli segnaletici e utilizzare le piste battute e gli impianti per la risalita, evitando per qualche giorno ancora il fuoripista


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136