QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Riva del Garda: tassa di soggiorno e finanziamenti a Consorzi e Apt. L’assessore Dallapiccola avvia incontri territoriali

venerdì, 3 giugno 2016

Riva del Garda – Tassa di soggiorno e rilancio del turismo sia nelle zone lacuali sia in quelle montane del Trentino. Riunito oggi il Tavolo azzurro, organismo che raccoglie tutti gli attori del settore del turismo, sotto l’egida dell’assessorato. La riunione aveva come primo punto all’ordine del giorno, l’imposta di soggiorno. L’assessore Michele Dallapiccola ha esposto la situazione dopo i primi 5 mesi di applicazione. Come sottolineato da Alessandro Osler di Trentino Riscossioni, a livello tecnico non sono stati riscontrati particolari problemi e la procedura si è rilevata di facile applicazione in particolare da parte degli alberghi. Discorso differente per gli alloggi, anche a causa del limitato utilizzo dei sistemi informatici. Gli ospiti, in generale, non hanno manifestato contrarietà particolari sulla applicazione dell’imposta.

Riva del Garda 0

Per quanto concerne i finanziamenti, che annualmente vengano erogati a favore delle Aziende per il turismo e a favore dei Consorzi di associazioni pro loco per lo svolgimento delle attività di marketing turistico-territoriale negli ambiti territoriali di propria competenza, si è deciso di confermare per il 2017 quanto stabilito per l’anno precedente.

Si è quindi parlato di strategia complessiva ed in particolare del Piano Azioni Mercati 2016/2017. In coerenza con le Linee Guida della Provincia, Trentino Marketing è impegnata da tempo nella ricerca ed attuazione delle più efficaci azioni di supporto alla commercializzazione del prodotto tiuristico, a fianco del sistema delle imprese.

Per questo motivo è stato costituito, sempre in seno a trentino marketing, il Board Commerciale, a supporto dell’Amministratore Unico con l’impegno di proporre strategie e azioni operative da attuare nel prossimo futuro. Il Board ha piena consapevolezza che per poter potenziare la redditività e aumentare l’occupazione dei posti letti un ruolo centrale lo gioca il prodotto. La molteplicità dei prodotti e le motivazioni turistiche sono un valore da coltivare con cura e come sistema integrato: Trentino Marketing, Apt, operatori turistici, sono chiamati ad operare in stretta sinergia.

L’assessore Dallapiccola ha colto infine l’occasione, per informare il Tavolo Azzurro dell’iniziativa riguardante gli incontri sul territorio con le APT e i Consorzi Pro Loco, all’insegna dell’ascolto delle esigenze dei territori e dei soggetti che operano al loro interno. In chiusura si è discusso di alcune ipotesi di valorizzazione della Guest card, strumento questo, che riscuote enorme successo tra gli ospiti.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136