Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


RAI, Sereno Variabile: auguri di buon anno dal Trentino. E a Capodanno c’è GEO…

giovedì, 27 dicembre 2018

Vermiglio – Sabato 29 dicembre alle ore 13.30 su Rai2 Osvaldo Bevilacqua conduce una puntata dedicata alla nostra provincia tra proposte culturali, sport sulla neve, eventi e mercatini di Natale. E martedì 1 gennaio su Rai3 nella trasmissione GEO il documentario “Sulla neve”.

serenoSereno Variabile, la storica trasmissione di RAI2 condotta da Osvaldo Bevilacqua e la regia di Filippo De Masi, nella puntata di sabato 29 dicembre in onda su RAI2 alle ore 13.30 ci porta alla scoperta del Trentino e dei suoi innumerevoli “volti”, insieme alle proposte delle località regine degli sport della neve, ma anche quelle culturali, artistiche e storiche di Trento. Un Trentino a 360° da scoprire e da vivere in questo periodo particolare di feste grazie ai mercatini natalizi o a spettacoli mozzafiato immersi nell’ambiente invernale, tra i sapori ed i saperi trasmessi dai suoi abitanti.

Nel capoluogo le telecamere di Sereno Variabile hanno ripreso il Mercatino di Natale in tutte le sue sedi, di giorno e di sera, con interviste ad alcuni degli espositori e con un omaggio speciale del disegnatore Fabio Vettori per i 40 anni della storica trasmissione da poco celebrati. Osvaldo Bevilacqua è quindi andato alla scoperta della Tridentum romana, mentre tra i “volti” di Trento intervistati dal conduttore anche il comandante Francesco Volpi che a 104 anni non manca di mettersi ai comandi del suo aereo, i produttori Bio del Trentino e la campionessa olimpionica Francesca Dallapè. Dalla Stazione della Trento Malè le telecamere sono salite sul trenino Dolomiti Express per raggiungere la Val di Sole e in particolare Ossana dove l’inviata Maria Teresa Giarratano è andata alla scoperta dei presepi artistici allestiti nel borgo solandro.

E dal treno direttamente agli impianti per raggiungere in pochi minuti la skiarea di Folgarida – Marilleva e il Rifugio Solander per conoscere le novità in questa stazione invernale insieme ad un’altra importante novità nella vicina skiarea di Passo Tonale – Presena, il primo Ice Music Festival, che avrà luogo in un vero e proprio auditorium di ghiaccio dove saranno suonati strumenti realizzati con il ghiaccio dall’artista americano Tim Linhart. Spazio anche alla località di San Martino di Castrozza con la sua ricca proposta di attività nella natura oltre lo sci.

E nella giornata del 1° gennaio anche la trasmissione GEO di RAI 3 si occuperà del Trentino. A partire dalle 10.10 circa sarà trasmesso il documentario del regista Ginetto Campanini intitolato “Sulla neve” Il film racconta il mondo della neve nei piccoli paesi di montagna del Trentino, dove le difficoltà di ogni giorno vengono addolcite da paesaggi incantati. Le riprese hanno riguardato località delle valli di Sole, di Pejo e Non, l’Altopiano della Paganella, l’Altopiano di Pinè, Bedollo e la Val dei Mocheni.

Le riprese per le due trasmissioni sono state coordinate da Trentino Marketing con la collaborazione delle Apt coinvolte.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136