QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Raffica di incidenti sulle piste da sci delle valli trentine. Una decina i traumi

venerdì, 27 dicembre 2013

Val di Sole – Numerosi incidenti sulle pista da sci e gran lavoro dei medici della centrale operativa del 118 Trentino. Gli incidenti più importanti si sono registrate sulle piste della Val Rendena, Val di Sole, Fassa e Fiemme. Una decina gli interventi del soccorso piste e medici del 118, ma la maggior parte delle persone coinvolte hanno riportato ferite lievi o di media gravità e 20120905110349006_1soccorsoAlpinosono stati seguiti dal Pronto Soccorso competente. In un paio di casi i feriti sono stati trasportati all’ospedale di Cles e Trento. L’invito – anche nelle prossime giornate – è di prestare attenzione viste le copiose nevicate dei giorni scorsi e l’arrivo di un’altra nevicata nelle prossime ore. Inoltre è sconsigliato il fuoripista, i rischio di distacco di valanghe è classificato in 4, ossia forte. Al passaggio di uno sciatore potrebbe verificarsi il distacco di neve fresca.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136