Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Pinocchio sugli sci al Passo Tonale: le selezioni ragazzi sulla pista Serodine con lo sci club di Ponte di Legno

venerdì, 13 febbraio 2015

Passo Tonale – Nel weekend arriva a Ponte di Legno-Tonale l’evento nazionale più importante dedicato ai giovani sciatori da 8 a 15 anni insieme al Villaggio di Pinocchio. Infatti  “Pinocchio sugli Sci” avrà luogo al confine tra Trentino Alto Adige e Lombardia, con le selezioni ufficiali organizzate dallo Sci Club Ponte di Legno in collaborazione con Adamello Ski. Le selezioni si svolgeranno sulla splendida pista Serodine e saranno valide per le province di Brescia, Cremona, Lodi, Mantova, Milano, Pavia e Piacenza.

Ad accompagnare le gare ci sarà il fantastico “Villaggio di Pinocchio”: un’area interamente dedicata ai ragazzi e alle loro famiglie, dove i piccoli atleti e gli accompagnatori potranno intrattenersi e ritirare il pacco gara gratuito, partecipare ai giochi organizzati dagli animatori e visitare gli spazi dedicati ai partners dell’evento.

In quest’oasi in mezzo alla neve sarà possibile ricevere gratuitamente la ViPinocchio sugli scip card di Pinocchio per poter accedere alle sorprese del main sponsor Enel, testare le attrezzature sportive del gruppo Rossignol,  degustare i prodotti vitaminici e ricevere coupon sconto.

Occhi puntanti sul Rispetto della Natura e sull’importanza della raccolta differenziata con il Gioco Educativo di Airone per insegnare ai bambini – e non solo – quanto sia fondamentale differenziare e cresce la Sicurezza grazie al defibrillatore cardiaco fornito da Iredeem e al corso gratuito sull’importanza in montagna delle tecniche di primo soccorso e del rispetto delle regole del buon sciatore.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136