QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Passo Tonale: terza valanga in una settimana dalla cima Cadì, bonificata la zona dell’Alpe Alta

lunedì, 17 marzo 2014

Passo Tonale – Intervento nel pomeriggio odierno per i tecnici della V Delegazione Bresciana del CNSAS (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico) al Passo del Tonale. Una slavina si è staccata poco prima delle 15 nella zona dell’Alpe Alta.soccorso alpino

E’ in corso la bonifica per mezzo di sonde, sul posto anche le UCV (Unità cinofile da ricerca in valanga). Finora nessun riscontro di persone rimaste coinvolte dalla valanga, che ha avuto un fronte di una cinquantina di metri e si è protratta per oltre duecento metri, e ha invaso anche parte della pista, sulla quale erano presenti sciatori che hanno dato l’allarme. Sul posto anche carabinieri, polizia ed elisoccorso.

E’ la terza valanga in una settimana al Passo Tonale, complici le temperature di Primavera inoltrata che stanno coinvolgendo l’arco alpino in questi giorni. La scorsa settimana le zone coinvolte erano il canalone tra Alpe Alta e Serodine e l’Alpino.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136