Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Passo Tonale, scialpinista bresciano precipita per 200 metri e muore

lunedì, 3 dicembre 2018

Passo Tonale – Infortunio mortale al Passo Tonale. Un 27enne, Francesco Cancarini, nato a Brescia, aspirante guida alpina di Gardone Val Trompia, ha perso la vita dopo essere precipitato per circa 200 metri mentre svolgeva attività alpinistica. L’incidente è avvenuto sulla cresta dei Monticelli, nelle vicinanze di Passo Paradiso, presso una via aperta di recente. Altre persone lo hanno visto cadere e hanno dato l’allarme. Sul posto l’elisoccorso da Brescia, le squadre territoriali di Ponte di Legno e del Soccorso piste del Cnsas e il Sagf – Soccorso alpino Guardia di Finanza.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136