QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Passo Tonale: asta pubblica su area multifunzioni. Al via il recupero dell’ex albergo Redivalle

lunedì, 19 dicembre 2016

Passo Tonale – Asta pubblica per la vendita di quattro aree al Passo Tonale. L’asta sarà battuta mercoledì 21 dicembre alle 14, l’offerta deve essere depositata al Comune di Vermiglio (Trento) entro le ore 12 di mercoledì 21 dicembre. I quattro lotti all’asta sono nella zona del piano di lottizzazione “Tonale 2″, disposto su 15.327 metri quadri, dietro il residence “Top” e posto distante dall’area dove sorgerà il Family Village. “L’Amministrazione comunale – spiega il sindaco di Vermiglio, Anna Panizza (nella foto) - ha deciso di alienare quattro lotti del piano attuativo, portando a termine il piano di iniziativa speciale denominato Tonale 2″. L’ amministrazione, oltre a mettere all’asta i quattro nuovi lotti, realizzerà una strada d’accesso.Anna Panizza sindaco Vermiglio1

IL PROVVEDIMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE 

Con deliberazione giuntale del 24 novembre 2016 è stata indetta l’asta pubblica avente ad oggetto la vendita dei:

LOTTO 1 – parte della p.f. 4994/36 di mq. 3.837,45 C.C. Vermiglio in P.T. 71.  offerta dovrà essere in aumento sul prezzo a base d’asta di Euro 633.179,25.=;
LOTTO 2 – parte della p.f. 4994/36 di mq. 3.837,45 C.C. Vermiglio in P.T. 71. offerta dovrà essere in aumento sul prezzo a base d’asta di Euro 633.179,25.=;
LOTTO 3 – parte della p.f. 4994/36 di mq. 3.826,05 C.C. Vermiglio in P.T. 71. offerta dovrà essere in aumento sul prezzo a base d’asta di Euro 631.298,25.=;
LOTTO 4 – parte della p.f. 4994/36 di mq. 3.826,05 C.C. Vermiglio in P.T. 71. ’offerta dovrà essere in aumento sul prezzo a base d’asta di Euro 631.298,25.=.
I lotti 1,2,3 e 4 sono inseriti nel P.R.G. del Comune di Vermiglio in zona aree multifunzioni da realizzarsi mediante Piano Attuativo (art. 32 secondo il P.R.G. in vigore) e area assoggettate a piani attuativi (art. 51 secondo il P.R.G. adottato).

RECUPERO EX HOTEL REDIVALLE 

E’ stato avviato l’iter per il recuperato dell’ex hotel Redivalle, oggi dismesso e coperto da immagini del Tonale e della località turistica. Il progetto prevede la demolizione dell’albergo e la ricostruzione,  più arretrata rispetto alla collocazione attuale, di una struttura alberghiera. Con la variante al Prg, e l’approvazione del piano attuativo d’iniziativa privata denominato “Redivalle – P.A.  5″  è previsto un recupero completo dell’area dell’ex albergo.  Secondo il progetto di massima (la famiglia proprietaria dell’ex Redivalle dovrà definire quello esecutivo da presentare in Comune) al piano terra verrà realizzata un’area commerciale,  il nuovo edificio quindi si dividerà in due blocchi con tre piani di hotel da una parte e dall’altra un primo piano ancora destinato a negozi e uffici, mentre al secondo piano ci sarà una zona bar e ristorante che si affaccia direttamente sulle piste e, sulla copertura, una terrazza panoramica.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136