QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Passo Tonale: lo sci Cai Edolo contende allo sci Club Free Mountain il titolo Csi di Vallecamonica

venerdì, 27 febbraio 2015

Passo Tonale – Il titolo sarà deciso e assegnato sulle piste del Tonale. Finale al cardiopalmo per il campionato 2015 di sci del CSI di Vallecamonica. Quando manca solamente l’inedito slalom parallelo, in programma domenica 1 marzo al passo del Tonale, sono 3,5 i punti di vantaggio dello Sci Club Free Mountain sui campioni in carica dello Sci Cai Edolo.

La gara disputata a Montecampione, sulla pista Pecca, ha infatti permesso alla formazione edolese di riavvicinarsi agli avversari ma i due punti recuperati non hanno portato al sorpasso. Così il Free Mountain mantiene la testa con un vantaggio risicatissimo e l’ultima gara sarà decisiva. L’incertezza nell’assegnazione del titolo di società fa bene alla partecipazione che a Montecampione hsci Csi 1a toccato il massimo stagionale superando quota duecento nonostante le condizioni meteo poco favorevoli. Anche nelle prove individuali è stato un testa a testa tra le due formazioni dominatrici del circuito sciistico; lo Sci Cai Edolo si aggiudica otto successi di categoria grazie a Luca Testini, Alessandro Belotti, Martina Ceresi, Luca Melotti, Alessandra Galimberti, Severino Mariotti, Enrico Tognoli e Davide Archetti.

Lo Sci Club Free Mountain ha risposto con ottanta atleti iscritti alla gara e con i sei primi posti ottenuti da Beatrice Lottici, Giulia Vaerini, Andrea Faustinelli, Salvina Bertelli, Roberto Mendeni e Stefano Comensoli. Ad organizzare lo slalom gigante a Montecampione è stato lo Sci Club Rongai che ottiene anche un successo di categoria grazie a Sara Tamburini. I migliori tempi della penultima prova stagionale sono stati stabiliti dall’edolese Davide Archetti e, in campo femminile, dalla compagna di società Martina Ceresi. Allo slalom parallelo di domenica 1 marzo possono partecipare tutti gli atleti tesserati con il CSI, la gara si svolge a coppie e ogni concorrente disputerà due manches sulla pista blu e sulla pista rossa, invertite nella seconda manche. Al termine si sommeranno i tempi ottenuti nelle due prove e i migliori tempi di ogni categoria disputeranno la finale sempre in due manches.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136