QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Passo Tonale, grande attesa per il tradizionale Lunarally di sabato 15 marzo

venerdì, 28 febbraio 2014

Ponte di Legno – Mancano poco più di due settimane all’appuntamento con il Lunarally, il tradizionale raduno sci alpinistico in notturna al Passo Tonale, che richiama ogni anno centinaia di appassionati.

Lunarally

E’ proprio per permettere la partecipazione al maggior numero possibile  di sci alpinisti che il raduno è stato spostato da venerdì 14 marzo, data nella quale si è recentemente verificata la concomitanza con altre importanti manifestazioni sci alpinistiche, a  sabato 15 marzo. Non è possibile effettuare pre-iscrizioni: le iscrizioni si ricevono, come sempre, la sera stessa dalle 17.30 alle 19 negli uffici Adamello Ski del Tonale. La partenza, al chiaro di luna, è  fissata per le 19.30.  

La gara è organizzata dal Cai Pezzo-Pontedilegno che ha inventato questa formula, in notturna, 21 anni fa. Lo scenario, altamente suggestivo, è quello del Passo Tonale: si risale il versante nord  lungo la valle Albiolo, fino all’arrivo della seggiovia Tonale Occidentale dove s’incontra il punto di  ristoro. Qui inizia la breve ma impegnativa discesa verso Capanna Bleis, 200 m di dislivello, dove è  posto il traguardo. Rientro al Passo Tonale lungo la pista battuta Bleis. Il percorso ha uno sviluppo complessivo di 5.300 metri ed un dislivello di 811 metri positivi.

Il Lunarally, dall’anno scorso, si corre a coppie, pertanto è necessario trovare un compagno di  squadra con il quale condividere questa avventura sportiva. Ad aspettare i concorrenti, sabato 15  marzo ci sarà un panorama incantevole con tantissima neve che renderà questa edizione del  Lunarally ancora più emozionante.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136