QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Passi Gavia e Stelvio imbiancati, è una pazza estate

sabato, 1 luglio 2017

Ponte di Legno – Sono aperti al transito di moto e auto, ma un fine giugno e inizio luglio con neve al Passo dello Stelvio e al Gavia nessuno se lo aspettava. Soprattutto dopo il gran caldo di una settimana fa, quando la colonnina di mercurio era salita fino a 10° anche nei due passi alpini.

Gavia neve 1

Nelle scorse ore una fitta nevicata ha imbiancato il Passo dello Stelvio e il ghiacciaio: sono caduti al Passo – a quota 2.760 metri d’altezza – una ventina di centimetri di neve che ha ripristinato le condizioni idonee per sciare come avviene nella stagione invernale.

Neve anche al Passo Gavia con una decina di centimetri che ha creato un ambiente quasi autunnale. Gli albergatori non si aspettavano un cambiamento così repentino delle condizioni atmosferiche e un abbassamento delle temperature che sono scese di 10-12 gradi e la scorsa notte oltre i 2.500 metri di quota si è andati al di sotto dello zero.

Imbiancate anche le cime sopra Case di Viso, attorno a Ponte di Legno e nella zona del Tonale, con neve anche al ghiacciaio Presena dall’intermedio in su. Per i turisti è un colpo d’occhio eccezionale – soprattutto per chi frequenta i rifugi alpini.

Stelvio neve

L’invito degli esperti è prestate attenzione durante le escursioni. (Nella foto il passo Gavia e la parte finale della salita allo Stelvio da Bormio).


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136