QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Orsa di 94 chili catturata dal Corpo Forestale Trentino a Terlago e subito radiocollarata

venerdì, 21 agosto 2015

Terlago – Gli agenti del Corpo Forestale Trentino la scorsa notte hanno catturato sopra Terlago (Trento) con una trappola tubo un’orsa e messo il radiocollare.

Gli agenti del Corpo Forestale Trentino, nell’ambito delle attività di monitoraggio del territorio, hanno catturato un’orsa con una trappola a tubo la scorsa notte, sui versanti sopra Terlago. L’orsa, di 94 chili di peso e in ottima forma, non era accompagnata da cuccioli. Le condizioni fisiche dell’animale e la sua dentatura fanno ritenere che si tratti di un estrento orso Danizaemplare piuttosto giovane, che non ha sinora manifestato elementi di problematicità. L’esemplare è stato radiocollarato, i campioni biologici raccolti saranno trasmessi all’Ispra, l’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale, ai fini dell’identificazione genetica dell’animale.

Le operazioni di cattura si sono svolte avvalendosi di una trappola tubo, il cui allarme è scattato verso l’una e trenta di notte, nei tempi e con le modalità previste da protocollo. L’animale è stato dotato di un radio collare, che ne consente la localizzazione sia da terra (segnale radio VHF) sia mediante le posizioni GPS, ed è stato subito rilasciato.

In queste ore è in corso un monitoraggio intensivo che, successivamente, proseguirà basandosi soprattutto sulle localizzazioni satellitari.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136