QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Incidenti sulle piste di Montecampione, Ponte di Legno, Tonale e Aprica. Grave un 16enne ricoverato agli Spedali Civili

domenica, 8 marzo 2015

Monte Campione – Gran lavoro del 118 sulle piste da sci della Valle Camonica. Interventi a Ponte di Legno, Passo Tonale, Montecampione e considerando una località al confine tra le province di Brescia e Sondrio, Aprica. Nella stazione sciistica delle Orobie si sono registrati quattro incidenti – tutti lievi per fortuna – e tutti sulla pista o skiarea della Magnolta. Solo una persona è stata trasportata all’ospedale di Sondrio per un sospetto trauma.

L’incidente più grave sulle piste da sci di Montecampione: poco dopo le 11.20 un rElicottero, soccorsoagazzo di 16 anni- residente in provincia di Milano e che stava trascorrendo il weekend sulla piste della località camuna – si è schiantato contro un cartello ai lati della pista di raccordo tra il paese e la parte alta della stazione. Sul posto è giunto l’elisoccorso da Brescia e il giovane è stato trasportato agli Spedali Civili di Brescia per un grave politrauma.

Infine in Alta Valle Camonica sono state soccorse persone e sciatori. Tra Ponte di Legno e Passo Tonale ci sono state due sciatori feriti lievemente e una turista di 47anni è caduta su un sentiero nella zona della pista Alpino.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136