QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

I dati: la popolazione straniera residente in Provincia di Trento a inizio 2013

giovedì, 5 settembre 2013

Trento – Il Servizio Statistica della Provincia autonoma di Trento presenta i dati definitivi del calcolo statistico della popolazione straniera residente, al 1° gennaio 2013, e del movimento nel corso del 2012, per Comunità di Valle e Comune. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito del Servizio Statistica all’indirizzo: www.statistica.provincia.tn.it. Al 1° gennaio 2013 la popolazione straniera residente in Trentino ammonta a 48.710 persone, con un aumento assoluto rispetto al 2012 di 2.830 unità, equivalente ad un incremento relativo del 6,2%.val-di-pejo-4

Gli stranieri costituiscono il 9,2% della popolazione totale. I nati di cittadinanza straniera ammontano a 949 unità, mentre gli stranieri residenti deceduti sono 68; per effetto dell’alta natalità e della bassa mortalità il saldo naturale è nettamente positivo (+881 unità).

In Trentino il tasso di natalità della componente straniera è circa il doppio di quello della componente italiana ed è pari a 20,1 nati per mille abitanti.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136