QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad

Gran Fondo d’Italia: successo di Lombardi e Schartmuller. Grande festa ad Aprica, in attesa del Giro d’Italia

domenica, 17 maggio 2015

Aprica (Ant.Col.)  - Grande successo e spettacolo della Gran Fondo Pinzolo-Aprica che ha anticipato il grande evento di martedì 26 quando nella località turistica delle Orobie Valtellinesi arriverà il Giro d’Italia. La Gran Fondo ha visto il successo (nella foto di apertura) di Tiziano Lombardi (tempo 5.52.13) e  Astrid Schartmüller (6.46.47).  Più di 700 gli iscritti alla kermesse.

Identico  al tappone del Giro d’Italia il percorso di 175 chilometri: la tappa Pinzolo – Aprica con cinque passi da scalare il Campo Carlo Magno, il Tonale, l’Aprica, il Mortirolo e arrGran fondo Aprica Pinzolo 1ivo ad Aprica.

Due i percorsi a loro disposizione: accanto al percorso di tappa, il Gran Fondo da 174 km con la scalata al leggendario Passo del Mortirolo, ci sarà anche il Medio di 102 km che si concluderà al primo passaggio ad Aprica, per i meno allenati: la mini gran fondo è stata vinta da Marco Canella (3.22.16) e Ilaria Veronese (3.48.09).

Molti gli stranieri iscritti che arrivano da 18 Paesi, tra questi Stati Uniti, Canada, Brasile, Nuova Zelanda, Gran Bretagna, Francia, Germania, Ungheria, Svezia, Danimarca.

Via Roma ad Aprica  ha ospitato  un autentico Villaggio Expo con stand dedicati in particolare al settore ciclistico ma non solo.

La partenza da Pinzolo alle 8 da via Bolognini, arrivo poco prima delle 15 in via Gran fondo Pinzolo Aprica 2a ad Aprica.

Sul palco di Aprica è stato ammirato da vicino il leggendario Trofeo senza fine che riporta i nomi di tutti i vincitori della Corsa Rosa in una spirale infinita e che attende l’incisione di quello del 2015. E dopo la gran fondo l’attesa è per la corsa rosa, con l’arrivo del 26 maggio.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136