QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad

Ad

Festa della Repubblica a Trento: tutti gli appuntamenti del 2 giugno. Programma eventi e insigniti

giovedì, 1 giugno 2017

Trento – Celebrazioni per il 71° Anniversario della Fondazione della Repubblica Italiana. Venerdì 2 giugno sono in programma tre appuntamenti in piazza Duomo, palazzo del Governo e auditorium Santa Chiara. Anche quest’anno le tradizionali celebrazioni del 2 giugno, Festa della Repubblica e principale festa nazionale civile italiana, saranno improntate a criteri di particolare sobrietà, con il concorso di tutte le istituzioni e delle significative espressioni della società civile e si articoleranno in momenti ufficiali costituiti da cerimonie pubbliche.

Gioffré Rossi

A Trento, il Commissario del Governo prefetto Pasquale Gioffrè renderà omaggio in termini strettamente istituzionali alla ricorrenza, che ricorda il referendum a suffragio universale del  giugno 1946, con il quale gli italiani furono chiamati alle urne per esprimersi su quale forma di governo, monarchia o repubblica, dare al Paese in seguito alla caduta del fascismo. (Nella foto di repertorio da sinistra il commissario di Governo, Pasquale Gioffré, e il presidente della Provincia, Ugo Rossi).

Di seguito l’elenco della manifestazioni pubbliche e delle cerimonie previste.
Piazza Duomo 
-  2 giugno, ore 10 - Esibizione del Corpo Musicale “Città di Trento”
-  2 giugno, ore 10.15 - Cerimonia Ufficiale per la ricorrenza del 71° Anniversario della fondazione della Repubblica Italiana. Nella circostanza vengono consegnate quattro medaglie d’onore alla memoria di ex internati IMI. Sono presenti le massime Autorità regionali e provinciali, Civili, Militari e Religiose, le Associazioni d’Arma e Combattentistiche, il Sindaco del capoluogo ed Sindaci dei Comuni di residenza degli insigniti.

La Legge 27 dicembre 2006, 296 prevede la concessione di medaglia d’onore ai cittadini italiani, militari e civili, deportati ed internati nei lager nazisti e destinati al lavoro coatto per l’economia di guerra, ed ai familiari dei deceduti. Il conferimento avviene per consuetudine in occasione della Festa della Repubblica.
Palazzo del Governo, Corso 3 Novembre 11
Venerdì 2 giugno, ore 11.30 - Sala di Rappresentanza del Palazzo del Governo consegna O.M.R.I.
ELENCO INSIGNITI EX IMI

1. Alla memoria del signor Pietro Lombardi, nato il 26 maggio 1920 internato in un campo di prigionia in Germania come prigioniero militare dal settembre 1943 al marzo 1945. Ritira la Medaglia il nipote Danilo Lombardi, di Storo.

2. Alla memoria del signor Michelangelo Perghem Gelmi, nato l’11 dicembre 1911 internato in Germania dal settembre 1943 al maggio 1945, ritira la Medaglia il figlio Mario, di Trento.

3. Alla memoria del signor Mario Righetto, nato il 15 maggio 1911, internato in Alsazia come prigioniero militare dal settembre 1943 all’aprile 1945, ritira la Medaglia la figlia Clara, di Trento.

4. Alla memoria del signor Primo Montibeller, nato il 31 dicembre 1906 internato in Germania, come prigioniero militare dal settembre 1943 al maggio 1945, ritira la Medaglia la figlia Fernanda, di Levico Terme.

CERIMONIA DEL 2 GIUGNO ELENCO INSIGNITI O.M.R.I. IN ORDINE DI PREMIAZIONE

CAVALIERI
1. ABOLIS FLAVIO residente a BORGO VALSUGANA
2. ASCIONE Dr. SALVATORE “ “ TRENTO
3. AURIEMMA Dr. MAURIZIO “ “
4. BETTEGA LORENZO “ “ TRENTO
5. BINI IVANO “ “ ZAMBANA
6. BOLOGNI GIANFRANCO “ “ STORO
7. BOSCARATO Lgt. FEDILIANO “ “ TRENTO
8. BRAVIN GIOVANNI “ “ CANAL SAN BOVO
9. BUCCHINI Brig C. PAOLO “ “ TRENTO
10. GHISI GIANFRANCO “ “ RIVA D/GARDA
11. LATERZA Brig.C. FRANCESCO PAOLO “ “ TRENTO
12. LAZZERI M.llo C. Dr. FLORIO “ “ TRENTO
13. LUNELLI MAURO “ “ TRENTO
14. PELLEGRINI LUIGI “ “ TIONE DI TRENTO
15. PILZER BRUNO “ “ CEMBRA LISIGNAGO
16. QUARTA Lgt. LUIGI VITO “ “ PERGINE VALS.
17. ZENDRI VALENTINO “ “ ALA
18. ZIVIANI PATRIZIA “ “ ROVERETO

UFFICIALI
19. FAURI PIERLUIGI “ “ LIVO
20. SCARTEZZINI FRANCO “ “ TRENTO

COMMENDATORE
21. FAORO GIACOMO “ “ PRIMIERO S.M.C.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136